QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°15° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 novembre 2019

Attualità venerdì 16 giugno 2017 ore 11:00

La bolletta dell'acqua è rimborsabile

Pubblicato il bando per l’assegnazione di rimborsi economici delle somme pagate nel 2017 per il servizio idrico. Come ottenerli



S. MARIA A MONTE — Tra le iniziative dell’Amministrazione a sostegno dei nuclei familiari e delle persone che si trovano in situazione di bisogno, l’Assessorato alle Politiche Sociali informa che è stato pubblicato il bando per l’assegnazione di rimborsi economici delle somme pagate nel 2017 per il servizio idrico, fornito da Acque.

Fino al 22 giugno è possibile presentare la domanda per partecipare al bando per i rimborsi economici relativi al servizio idrico, da parte di tutti i cittadini residenti nel Comune di Santa Maria a Monte da almeno due anni

La modulistica può essere scaricata dal sito www.comune.santamariaamonte.pi.it oppure reperita presso l'Ufficio Politiche Sociali e Abitative il martedì dalle ore 8.30 alle 13.30 e il giovedì dalle ore 8,30 alle 13,30 e dalle ore 15 alle 17, dove verrà prestato aiuto per la compilazione delle domande o presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico il lunedì, il martedì il venerdì ed il sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.30, il mercoledì dalle ore 9.30 alle ore 13.30 e il giovedì dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 15 alle 18.

Si ricorda che alla domanda è necessario allegare una fattura dell’acqua, l’attestazione Isee in corso di validità, con un valore Isee inferiore a 7.500 euro ed eventuale documentazione medica attestante che nel nucleo vi sia un soggetto il quale, a causa di particolari condizioni di salute, necessiti di un maggior utilizzo di acqua.

Per informazioni o chiarimenti contattare l’Ufficio Politiche Sociali al numero 0587 261621 o all’indirizzo mail s.terzi@comune.santamariaamonte.pi.it.



Tag

Scontro Feltri-De Girolamo: «Tu mi interrompi, ma sta' zitta! Ma perché devi rompermi i c...?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Cronaca

Attualità