QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°17° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Attualità venerdì 20 febbraio 2015 ore 13:50

Sel: "Controlli droga nelle scuole non educano"

La sezione locale e il segretario Roberto Bongini ribadiscono la loro opinione: "Chiediamo la legalizzazione. E al sindaco chiediamo..."



PONTEDERA — “Chiediamo al sindaco di Pontedera, come Ufficiale del Governo, che ponga al Prefetto l'utilità e l'impatto degli interventi delle forze dell'ordine nelle scuole”. La sezione di Pontedera di Sel, Sinistra ecologia e libertà ritorna sui controlli antidroga svolti da tutte le forze dell'ordine nel villaggio scolastico il 6 e il 14 febbraio, che secondo Sel, avrebbero prodotto: “Ben scarsi risultati”.

Secondo Roberto Bongini: “Sinistra ecologia e libertà ha storicamente una posizione chiara e netta rispetto alle droghe leggere chiedendone la legalizzazione, poiché siamo convinti che incidere sul mercato anziché sull'ordine pubblico sia più utile per colpire la mafia e il commercio illecito e invece vediamo che si continua ad andare nella direzione opposta”.

Bongini e Sel ritengono che l'azione dei militari non sia stata utile ed educativa: “Non pensiamo che i blitz fatti siano stati utili nemmeno dal punto di vista pedagogico nei confronti dei ragazzi. Vedersi entrare in classe gente in divisa, armata, con cani al guinzaglio, nella futura crescita degli studenti rimane un'immagine repressiva delle forze dell'ordine che invece dovrebbero dare il messaggio opposto e cioè di tutela del cittadino, oltre che costringerli a vivere momenti traumatici di cui non avrebbero certamente bisogno”.



Tag

Dolomiti, caos e disagi per la neve

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità