QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°25° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 21 luglio 2019

Attualità sabato 13 settembre 2014 ore 11:00

Viabilità, luci, bagni: scuole pronte a riaprire

Quattro milioni di interventi da parte del Comune di Pontedera sulle scuole del territorio. E la programmazione delle ristrutturazioni continua



PONTEDERA — Nuova viabilità, nuove luci, nuove pareti e servizi igienici. Le scuole di Pontedera messe a lustro con circa 4 milioni di interventi di riqualificazione e ristrutturazione sono pronte alla riapertura dell’anno scolastico.

Alla prima campanella di lunedì, infatti, varcheranno la soglia delle scuole circa 7300 studenti, cifra che dovrà esser ben sopportata dalle tante strutture: 9 scuole dell’infanzia, 8 primarie, 3 primarie di secondo grado, 3 scuole dell’infanzia paritarie, 2 asili nido comunali, 5 privati accreditati e 5 scuole superiori. Circa 4639 studenti frequenteranno i licei, 650 le scuole materne, 1293 le elementari e 906 le medie.

Il servizio mensa partirà provvisoriamente dal 15 settembre per i nidi comunali e integralmente dal 22. Anche il trasporto scolastico sarà attivo fin dal primo giorno, ma entrerà a pieno regime quando il 22 settembre saranno definiti gli orari.

“Sono molto soddisfatta della riconferma delle classi Pegaso – ha aggiunto l’assessore all’istruzione Liviana Canovai – grazie alle quali abbiamo potuto azzerare le liste di attesa . Le uniche rimaste insolute sono quelle dei genitori che hanno chiesto di poter spostare i loro figli in altre scuole”.

Importanti e sostanziali poi gli interventi di manutenzione e ristrutturazione compiuti e in programma. Piccoli e grandi lavori per un totale di circa 4 milioni di euro, comprendendo anche quelli ormai quasi terminati alla Pacinotti e la nuova scuola a Santa Lucia, costata da sola 2,3 milioni di euro. “Interventi – ha precisato il sindaco Simone Millozzi - che testimoniano l’attenzione dell’amministrazione alla scuola”.

Illuminazione a led, dunque, per la scuola Saffi e per la materna de Il Romito. Nuovi bagni poi alla Pascoli e alla Gandhi, quelle per le quali da più tempo il Comune aveva in cantiere il progetto. “Abbiamo inoltre proceduto all’imbiancatura interna ed esterna di molti plessi – ha aggiunto Canovai – ma nei prossimi anni effettueremo interventi anche in quelle scuole rimaste escluse quest’anno dai lavori in programma”.

Lavori e ristrutturazioni sì, ma anche nuova viabilità. La riapertura delle scuole porta infatti anche alcune significative modifiche alla circolazione, non solo al villaggio scolastico. Nella zona dei licei, via Firenze è diventata a senso unico dall’8 agosto e la polizia locale ha già notificato nove multe. Niente più doppio senso di marcia anche in via Cadorna a Il Romito e in via Montale al villaggio Gramsci, dove gli studenti della De Amicis adesso entreranno e usciranno non più sulla stretta via XXIV Maggio, ma sul retro.



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità