QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°32° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 19 luglio 2019

Politica giovedì 18 giugno 2015 ore 06:30

Il Salvini della Valdera presiederà il Consiglio

Roberto Salvini

E' il consigliere più anziano, gli spetterà la presidenza della prima seduta dell'aula toscana. Segretaria Alessandra Nardini, consigliera più giovane



PONSACCO — Roberto Salvini, neo eletto Consigliere della Toscana per la Lega Nord con cinquemila preferenze in provincia di Pisa sarà il presidente della prima seduta della decima legislatura regionale fissata per giovedi 25 giugno alle 9. 

Al leghista della valdera, in quanto consigliere eletto più anziano (67 anni) spetta infatti assumere la presidenza provvisoria dell'aula di palazzo Panciatichi che dal 1983 al 1987 presiedette il valderese Giacomo Maccheroni. 

Un aula che per l'occasione vedrà i rappresentanti politici della Valdera prendere posto negli scranni più importanti: infatti Roberto Salvini di Ponsacco sederà sulla poltrona della presidenza del consiglio, Enrico Rossi di Bientina su quella del governatore e Alessandra Nardini di Capannoli su quelle dei segretari della seduta in quanto consigliera più giovane insieme alla garfagnina Ilaria Giovannetti. 

"E' la prima volta che uno della Lega Nord presiede il Consiglio regionale, vediamo di non fare brutta figura" - dice Salvini - "Ieri ho firmato per il via della legislatura, ero a Firenze e ho visionato il palazzo del Consiglio regionale, ho visitato tutti gli uffici, ho visto dove sederò, mi sto preparando e sono pronto per l'insediamento del nuovo parlamento regionale" 

Salvini ha incontrato anche  il segretario generale del consiglio regionale: "Ci siamo bevuti una bella spremuta e sono stato un'ora per cercare di capire cosa ci sarà da fare. E' la prima volta che uno della Lega presiede il Consiglio, vogliamo essere preparati. Da questo pulpito vogliamo rilanciare la nostra bella Toscana".

Salvini svela poi chi vorrà al suo fianco in questi cinque anni in Regione: "Porterò con me due persone, una l'ho scelta dal Sant'Anna, voglio persone con un profilo molto alto, del mondo accademico. Nomi? Ancora non posso farne". 

Il neo Consigliere, che vive a Val di Cava conclude: "La situazione della regione non è buona, siamo in ginocchio. Tutti si aspettano grandi cose da me ma prima di poter dare una ricetta devo vedere i conti, i bilanci. Prima di sapere cosa cucinare dobbiamo sapere gli ingredienti".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Spettacoli

Attualità

Cronaca