QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 gennaio 2020

Sport domenica 24 novembre 2019 ore 19:45

Espugnata Siena, granata di nuovo secondi

Tifosi granata a Siena

0 a 1 al Franchi con gol del subentrato Bruzzo a 10 minuti dalla fine. Primo tempo più senese senza grandi pericoli ma secondo tempo di marca granata



SIENA — Come due anni fa. Anche stavolta i granata espugnano il Franchi e tornano al secondo posto insieme al Renate lasciando indietro, pur con una partita da recuperare, Alessandria e Siena. Il gol della vittoria lo segna il subentrato Bruzzo al 79° con una bella girata di testa su cross di Mannini mentre al 67° capitan Caponi aveva colpito una clamorosa traversa con rimbalzo della palla in area. Un'altra occasione se l'era creata Semprini che al al primo minuto della ripresa si era presentato davanti al portiere ma senza riuscire nella conclusione anche perché ostacolato alle spalle da due avversari. Nel finale, ovviamente, il Siena ha tentato la rimonta collezionando però calci d'angolo e non gol.

Il primo tempo aveva invece visto il quasi continuo possesso della palla dei locali con un'occasione di Guidone al 32° che aveva sfiorato la parte superiore della traversa, ma altre occasioni se n'erano viste mentre la conquista di calci d'angoli non aveva portato a niente.
Ivan Maraia ha fatto 5 cambi e ha avuto ragione a farli perché nella ripresa la squadra è stato agguerrita e compatta col ritorno in campo anche degli infortunati di lungo termine Piana e Tommasini, mentre nel finale e con un'altra mossa azzeccata Mannini ha praticamente sostituito De Cenco andando avanti in appoggio a proprio Tommasini. L'elogio va a tutti, l'undici iniziale e i subentrati, e la vittoria porta un altro passo importante verso un campionato che comincia davvero a essere importante per i granata.
PONTEDERA: Mazzini; Benassai, Risaliti, Cicagna (Piana dal 60°); Pavan, Calcagni (Serena dal 60°), Caponi, Barba (Bruzzo dal 75°), Mannini; Semprini (Tommasini dal 60°), De Cenco (Ropolo dall'84°).
MARCATORE: Bruzzo al 79°   

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag

Salvini nell'anteprima di «Porta a Porta», l'inserto senza contraddittorio a pochi giorni dalle elezioni regionali

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Attualità

Attualità