QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 7° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità giovedì 31 ottobre 2019 ore 16:56

Intesa Peccioli Stella Maris in nome dei bambini

Renzo Macelloni e Giuliano Maffei

​Un accordo nel nome dei bambini e delle famiglie. E’ il senso della intesa triennale sottoscritta tra Comune di Peccioli e Stella Maris



PECCIOLI — Un accordo nel nome dei bambini, dei ragazzi e delle famiglie. E’ il senso dalla intesa triennale che oggi è stata sottoscritta tra il Comune di Peccioli e la Fondazione Stella Maris per avviare un percorso di collaborazione che, da un lato, si traduce in iniziative a favore di Peccioli e della comunità della Valdera e dall’altro sostiene la Stella Maris nel percorso verso il nuovo ospedale che sarà realizzato nell’area di Cisanello, a Pisa. A siglarla il sindaco Renzo Macelloni e il presidente della Fondazione Stella Maris, Giuliano Maffei. 

"L’intesa si innesta in una comune sensibilità, condivisa non solo dall’Amministrazione comunale di Peccioli e dalla Stella Maris, ma anche dalla Fondazione PeccioliPer e dalla Belvedere SPA, ovvero il “Sistema Peccioli”, nella responsabilità di costruire un futuro di sviluppo positivo per le comunità di cui sono riferimento, nel segno dell’attenzione verso i bisogni delle persone, delle famiglie e di tutti i bambini del territorio e verso l’ambiente che li circonda", è stato spiegato.

La Fondazione Stella Maris di Calambrone d’intesa con l’Amministrazione Comunale di Peccioli, Fondazione PeccioliPer e Belvedere Spa si impegneranno quindi in un "Percorso di responsabilità e comunicazione sociale che, nell’arco di tre anni, dia vita ad iniziative di interesse collettivo, rivolte soprattutto alla comunità, alle famiglie e ai bambini e agli adolescenti del territorio da un lato e dall’altro alle famiglie e ai giovani ospiti delle strutture della Fondazione Stella Maris, così come previsto dalle mission dei singoli soggetti".

“Visto l’interesse reciproco affinché siano favoriti corretti stili di vita - si legge -, venga svolta un’attività di prevenzione attiva a 360°, si promuova una corretta informazione ai pubblici di riferimento del territorio (famiglie, scuole) - si legge nell’intesa -, è intenzione delle parti convenire una serie di iniziative che, nel rispetto della rispettive mission aziendali, favoriscano il benessere della persona e la salvaguardia dell’ambiente circostante. A titolo esemplificativo e non esaustivo: la condivisione reciproca dei canali informativi e dei contatti per veicolare i contenuti comuni di interesse collettivo per la popolazione infantile, adolescenziale e le famiglie; la promozione di cicli di incontri su tematiche specifiche; l’organizzazione di eventi di raccolta fondi; reciproco supporto nel contattare l’imprenditoria pisana al fine di costituire un gruppo di imprese “Amiche di Stella Maris”; realizzazione di Parco nell’area verde antistante il nuovo ospedale a Cisanello con aree tematiche, giardino sensoriale, spazio didattico sul riciclo dei rifiuti, piantumazione del verde; sponsorizzazione video su nuovo Ospedale; oltre a iniziative di reciproco interesse che potrebbero essere individuate successivamente”.

La prima iniziativa che prenderà il via mercoledì 6 novembre alle ore 21,15 è denominata “Crescita ad Ostacoli”, insieme all'Istituto Comprensivo Statale "Fra' Domenico da Peccioli" di Peccioli e Palaia, le famiglie degli alunni e la cittadinanza sono invitate al ciclo di conferenze che saranno tenute dagli esperti della Fondazione Stella Maris proprio sui temi più caldi per i teenager: per farci comprendere, dall’aggressività alle dipendenze comportamentale (Internet addict) alle condotte autolesive.



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Cronaca

Attualità