Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:15 METEO:PONTEDERA12°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Zingaretti: «Ho scoperto di avere un neo che era un tumore maliglio. Mi sono salvato grazie alla prevenzione»

Cronaca domenica 24 novembre 2013 ore 11:15

Strade, meno incidenti ma più sinistri mortali

In provincia di Pisa lo scorso anno la quota degli incidenti mortali sul totale è stata superiore a quella regionale



PROVINCIA DI PISA — Meno incidenti sulle strade pisane, ma più morti rispetto al 2011. In base ai dati pubblicati dall’Istat, nel corso del 2012 in Toscana si sono verificati quasi 17mila incidenti stradali, di cui 1700 in provincia di Pisa, terza in regione dopo i numeri nettamente maggiori di Firenze e Lucca. Dei 22800 cittadini toscani rimasti feriti in un sinistro, 2300 erano della provincia di Pisa, e dei 248 morti erano 37. Come a livello regionale, anche nei territori pisani dal 2010 il numero degli incidenti è andato diminuendo assieme a quello dei feriti. Il numero dei morti invece, in provincia di Pisa rispetto al 2011 e al 2010 è salito rispettivamente di cinque e quattro unità. Rimane comunque in diminuzione rispetto alla tendenza degli anni 2007-09, in cui non era mai stato inferiore a 40. Altro dato che emerge dalle statistiche Istat è che la quota degli incidenti mortali sul totale dei sinistri in provincia di Pisa è 2,2%, valore che insieme a quelli di Arezzo e Grosseto, risulta superiore alla media regionale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ha scoperto la passione per la pittura al Poliedro di Pontedera e adesso inaugura la sua esposizione personale grazie a un percorso di sostegno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca