QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°20° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 17 ottobre 2019

Elezioni giovedì 23 maggio 2019 ore 10:37

"Svenduto il patrimonio identitario di Palaia"

Scocca: "Questa vicenda dimostra tutta l’inadeguatezza dell’Amministrazione per la valorizzazione e tutela del patrimonio storico e culturale"



PALAIA — La decisione dell’Amministrazione comunale di mettere in vendita la biblioteca comunale rappresenta un grave atto di perdita di identità del nostro patrimonio culturale ed i cittadini hanno tutto il diritto di saperlo. A sottolinearlo Antonella Scocca, candidata Sindaco della lista Noi un’altra storia per Palaia.

"Il 17 agosto 2015 è stata approvata l’alienazione dell’edificio che ospita la biblioteca e l’archivio storico del Comune. Per soli 187mila euro sono stati messi in vendita la storia, la cultura di Palaia e della sua Comunità. Un luogo che non è solo contenitore di libri ma della nostra identità. Il valore di un libro è il valore di una civiltà che si oppone alla barbarie, il valore dell'uomo che sceglie la conoscenza come veicolo di comprensione e paradigma di ogni relazione umana e sociale. Un atto grave , considerato, peraltro, il pessimo stato di conservazione dei documenti che abbiamo potuto constatare nel corso di un sopralluogo. Cartelline e faldoni con dati sensibili a disposizione di chiunque ed appoggiati per terra senza alcuna tutela per la privacy dei cittadini. Una cosa è certa – conclude Scocca – questa vicenda dimostra tutta l’inadeguatezza dell’Amministrazione per la valorizzazione e tutela del patrimonio storico, culturale ed identitario della nostra comunità".



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro