Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:02 METEO:PONTEDERA15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità sabato 07 febbraio 2015 ore 12:30

​Taglio del nastro per i nuovi studi medici

La frazione di Santo Pietro Belvedere avrà una sala d’attesa più grande e ambulatori più ampi che ospiteranno anche infermieri e medici specialisti



CAPANNOLI — Aprono i battenti a Santo Pietro Belvedere i nuovi studi medici. Dopo l’inaugurazione della farmacia comunale a luglio scorso, nei locali rimasti vuoti la frazione ospiterà una sala d’attesa più ampia attrezzata anche per i bambini e ambulatori rinnovati.

La cerimonia del taglio del nastro si terrà domani, domenica 8 febbraio, alle 12,15 nello stabile in via del Commercio.

Si tratta di un investimento che Farmavaldera Srl, società che gestisce la farmacia comunale di Santo Pietro Belvedere ma anche quelle di Le Melorie e Ponticelli, ha deciso lo scorso anno.

Nei nuovi locali terranno ambulatorio i medici di base e il pediatra locale. Ci sarà poi anche un ambulatorio dedicato al servizio infermieristico offerto dalla Farmacia per iniezioni, misurazione pressione e altri piccoli interventi. Al primo piano, si stabiliranno i medici specialisti (cardiologo, senologo, ortopedico) convenzionati con Farmavaldera che garantiranno visite specialistiche sul territorio a prezzi contenuti. e così via).

“Farmavaldera – ha spiegato il sindaco Arianna Cecchini – è un fiore all’occhiello del Comune, gli utili della farmacia sono reinvestiti in servizi sociali, trasporto sociale, punto prelievi, punto psicologico di ascolto, servizio infermieristico e così via. Un vanto per tutto il nostro territorio. L’inaugurazione dei nuovi studi medici – ha aggiunto – rappresentata un ulteriore obiettivo raggiunto, la piccola farmacia di paese nata nei primi anni Ottanta come Azienda Speciale del Comune, oggi è una società che dà lavoro a 25 persone e garantisce servizi sociali di alto livello per Capannoli e Santo Pietro Belvedere”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore rilevate 25 nuove positività al coronavirus in Valdera. I dati della Ausl Toscana nord ovest anche su ricoverati e vaccinazioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità