Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PONTEDERA20°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Montano saluta la scherma tra le lacrime: «Mi fa paura il salto nel buio da domani»

Cronaca lunedì 14 settembre 2015 ore 12:50

Tensione allo stadio, Donati porta via i rossoblu

Tifosi rossoblu alla presentazione

Il presidente annuncia che per un po' le gare in casa si giocheranno in un altro impianto. Durante la partita corpo a corpo tra le due tifoserie



PONSACCO — Attimi di tensione ieri allo stadio di Ponsacco durante l'incontro tra i rossoblu locali e il Poggibonsi, valido per il girone E del campionato di serie D.

Durante il primo tempo i tifosi locali hanno saltato le protezioni che li dividevano dagli ospiti e sono arrivati al corpo a corpo con l'altra tifoseria: gara sospesa per alcuni minuti con i carabinieri a lavoro per dividere i due gruppi.

Alla fine non ci sono stati feriti e la gara è terminata 1-0 per il Ponsacco. A fine partita il presidente Massimo Donati ha fatto le scuse agli sportivi presenti allo stadio e ha promesso, fino a che non sarà trovata una soluzione per evitare questi episodi, di disputare le partite casalinghe dei rossoblu in un altro stadio. Queste le parole diffuse dal profilo Facebook di Fc Ponsacco: "Il Presidente Massimo Donati dopo i fatti incresciosi avvenuti quest'oggi dove i nostri tifosi hanno scavalcato le recinzioni della zona cuscinetto per aggredire i tifosi ospiti correttamente posizionati nel loro settore, facendo uso oltretutto di materiali contundenti presi dal box del custode dello stadio, si scusa con tutti gli sportivi presenti al Comunale e con la tifoseria del Poggibonsi. Essendo stufo e indignato da questi comportamenti, si e' gia' mosso in prima persona per trovare un altro stadio dove giocare le prossime gare casalinghe abbandonando momentaneamente lo Stadio Comunale di Ponsacco fino a che non sarà trovata una soluzione per prevenire questi comportamenti".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Covid, sono in tutto 40 i nuovi casi Covid sul territorio della Valdera. 80 i contagi totali in provincia di Pisa mentre sono 748 quelli in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Faustino Vanni

Mercoledì 28 Luglio 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

CORONAVIRUS

Sport