comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA11°16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 27 ottobre 2020
corriere tv
Conte firma il nuovo dpcm: bar e locali chiusi dalle 18

Attualità giovedì 10 settembre 2020 ore 18:17

L'ampliamento della Casa della salute della Rosa

Rendering del nuovo progetto
Rendering del nuovo progetto

La struttura sanitaria è nevralgica per i cittadini residenti nel territorio dell'Alta Valdera. In programma la costruzione di un nuovo edificio



TERRICCIOLA — La Casa della Salute della Rosa di Terricciola è aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e costituisce una struttura polifunzionale che rappresenta un punto di riferimento per la cittadinanza dell'alta Valdera.

Offre tutti i servizi della medicina del territorio (medicina generale, continuità assistenziale, specialistica ambulatoriale, consultorio, assistenza di base, assistenza infermieristica, assistenza domiciliare, assistenza sociale, servizi amministrativi). Nella Cds della Rosa si realizza la presa in carico del cittadino per tutte le attività socio sanitarie che lo riguardano. 

La collocazione dei Medici di Medicina Generale all’interno del presidio fin dall’anno 2006 ha favorito, infatti, il coordinamento degli interventi tra tutti gli operatori coinvolti nelle cure primarie, rispondendo con continuità alle richieste di assistenza e mettendo in atto una modalità di lavoro in equipe che ha consentito l’integrazione tra le diverse figure professionali.

Rendering del nuovo progetto, immagine 1

Rendering del nuovo progetto, immagine 1

Consapevole dell’importanza strategica e della necessità di rispondere alle attuali esigenze dei cittadini, l’Azienda USL Toscana Nord Ovest, insieme ai Comuni del territorio e su sollecitazione del Comune di Peccioli che ha destinato un contributo di 300mila euro per l’avvio della progettazione, ha deciso di investire ampliando l’attuale struttura tenendo conto anche dell’evoluzione del quadro epidemiologico del territorio. In questa ottica, l’intervento si pone come obiettivo il potenziamento delle attività medico sanitarie attraverso la realizzazione di nuovi ambulatori sanitari e locali annessi, nonché la ristrutturazione degli spazi esistenti

Rendering del nuovo progetto, immagine 2

Rendering del nuovo progetto, immagine 2

Il progetto elaborato prevede la realizzazione di un nuovo edificio nonché la riorganizzazione funzionale dell’attuale Casa della Salute, mediante un intervento di manutenzione straordinaria, che ingloba le attuali funzioni presenti con le nuove, rendendo gli spazi più efficienti e razionali

Rendering del nuovo progetto, immagine 3

Rendering del nuovo progetto, immagine 3

In particolare, l’intervento sviluppato si articola in due lotti funzionali: 

- lotto 1: costruzione ex novo di un corpo di fabbrica a stecca, posto in aderenza con l’edificio esistente, nella porzione nord-ovest del lotto. 

- lotto 2: lavori sull’edificio attuale, consistenti nella riorganizzazione degli spazi, nell’ampliamento in corrispondenza dell’ingresso, nell’adeguamento degli impianti esistenti.

Rendering del nuovo progetto, immagine 4

Rendering del nuovo progetto, immagine 4



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca