Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PONTEDERA11°20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 07 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Cultura giovedì 11 marzo 2021 ore 17:00

Fotografare la Primavera simbolo di rinascita

farfalla su margherita in fiore
Primavera anticipata
Foto di: Guido bini

Concorso "a colpi di clic" in Valdera, lanciato da Comitato Grappolo d'Oro di Terricciola e Pro Loco Cappannoli. Primo premio 50 euro



TERRICCIOLA — Un concorso fotografico per accogliere e celebrare l’arrivo della Primavera: il Comitato Grappolo d’Oro Terricciola e la Proloco Capannoli lanciano il guanto di sfida e invitano i cittadini a scoprire particolari e scorci della Valdera e a catturarli con un clic. Davanti all’obiettivo, tutto ciò che richiami la stagione della fioritura e della rinascita.

"Partecipare al concorso fotografico “Scatti di Primavera” è semplice - così gli organizzatori -, basterà seguire questi tre passaggi: 1) Inviare 3 foto che richiamino la primavera e il nostro territorio. 2) Dare un titolo originale agli scatti o alla composizione con una breve descrizione del soggetto della foto o della composizione. 3) Specificare fotocamera utilizzata". 

Gli scatti passeranno al vaglio della giuria che designerà il vincitore valutando tre criteri: Bellezza, Originalità, Tradizione. C’è tempo fino al 2 Aprile per inviare il materiale fotografico alla pagina Facebook del Comitato Grappolo d’Oro Terricciola o della Proloco Capannoli.

In palio ci sono premi in denaro: 20 euro per il terzo classificato, 30 per il secondo classificato e 50 per il vincitore. È previsto inoltre un "premio social" di 15 euro per la foto che riceverà più like su entrambe le pagine social dei due comitati promotori.

“Vogliamo fare un omaggio alla Primavera - hanno spiegato le due associazioni promotrici - con la speranza che possa essere occasione di rinascita sociale e culturale. In un momento in cui siamo lontani, e in cui il contatto umano è sempre più difficile, vogliamo sentirci vicini con le immagini; per questo abbiamo pensato di condividere scorci del nostro amato territorio. Molte volte non ci accorgiamo del bello che ci circonda, con questa iniziativa, vogliamo invitare ad osservare i particolari e valorizzare le bellezze della Valdera”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Incidente stradale lungo la provinciale Francesca Bis, nei pressi di Ponticelli. Intervenuti i vigili del fuoco di Castelfranco, 118 e carabinieri
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Attualità