Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PONTEDERA10°12°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La vicequestore no vax Nunzia Schilirò e la teoria del complotto: «Hanno rimosso un articolo dal web». Giletti la smentisce

Attualità venerdì 01 luglio 2016 ore 08:30

Di calice in calice, una notte fra vino e non solo

Torna la tradizionale manifestazione con le aziende vinicole, i commercianti e gli stand di altri prodotti tipici per le strade del borgo



TERRICCIOLA — Il caldo è finalmente arrivato e quale modo migliore di refrigerarsi se non di sera, magari passeggiando con un calice di vino assaggiando i prodotti delle aziende enogastronomiche del territorio. Torna per questo sabato 2 luglio dalle 19 alle 2 la Notte Bianca del Vino, l'ormai tradizionale manifestazione per le strade del borgo etrusco giunta alla sua nona edizione.

L'evento, organizzato dal Comune con il patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Pisa, Città del Vino, Spirito Jazz, Terricciolaeventi e consorzio La Strada del Vino delle Colline Pisane, vede la partecipazione non solo di tutte le aziende vinicole del territorio ma anche di commercianti e associazioni.

"Ogni anno ci troviamo di fronte ad una sfida: promuovere Terricciola, la Valdera e tutti i nostri operatori – ha spiegato il vicesindaco Mirko Bini –. Ma siamo sempre pronti a raccoglierla grazie anche ad u territorio che ci aiuta sempre per organizzare un evento che va al di là di quelle sette ore. La partecipazione di tutta la città e dei suoi operatori dimostra che si tratta di un momento per parlare del nostro territorio e dei suoi prodotti e per farli comprendere. Questa è la cosa che da anni stiamo portando avanti e che non ci stanchiamo di fare guardando sempre di più anche agli stranieri come dimostra lo spazio che dedichiamo alla comunicazione in lingua inglese nelle nostre attività, cresciuta notevolmente negli ultimi anni".

Il programma, a proposito di prodotti, infatti, prevede l’allestimento di una tenda assaggio in piazza XX Settembre con degustazione di vino e Trippa e Lampredotto. Quindi sulle Terrazza Panoramiche a fare da padrone saranno il gelato DIVino e le degustazioni di distillati, cioccolato e sigari. In piazza delle Chiesa spazio a Di Bollicine in bollicine (degustazione di spumanti) e Punto Vini Bianchi . Nel Borgo Antico ed in piazza Matteotti saranno presenti alcuni produttori locali come La cinta senese di Guido Nenna e Le vie del Latte con degustazione di formaggi. Per le strade del paese, Di barrique in barrique, le migliori aziende della provincia di Pisa porteranno in degustazione i loro vini, e le associazioni ed i commercianti allestiranno un mercatino per creare un vero e proprio percorso di sapori lungo le vie di Terricciola.

A fare da cornice all’evento ci saranno poi spettacoli itineranti per le vie della città, musica jazz e blues.

Sarà a disposizione un servizio di bus navetta gratuito con partenza dal Bottegone della Calzatura a La Rosa che dalle 19 all'1 condurrà i visitatori direttamente nel cuore della manifestazione con corse che passeranno ogni 30 minuti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un gesto da chiarire da parte di un 66enne, che davanti alla caserma di via Lotti assalta prima un militare e poi un altro. Con sé aveva tre coltelli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità