Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:20 METEO:PONTEDERA12°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Politica sabato 10 aprile 2021 ore 17:06

"Niente bando, restano le buche in strada"

foto di repertorio

"Manutenzione stradale: il Comune si dimentica di partecipare al bando, a Terricciola rimangono le buche", dice Matteo Arcenni



TERRICCIOLA — "L’amministrazione comunale di Terricciola si è fatta scappare il bando regionale per beneficiare del contributo economico straordinario destinato ai piccoli comuni, tra cui rientra anche il nostro, per le operazioni di messa in sicurezza e la manutenzione straordinaria delle strade comunali."

A dirlo è Matteo Arcenni, di Terricciola SiCura.

"Noi, attraverso un’interrogazione presentata nei mesi scorsi, avevamo già sollevato il problema della manutenzione stradale. C'era stato detto dall’amministrazione che le risorse erano poche per poter sopperire a tutte le criticità. Poi però scopriamo che nel momento in cui le risorse erano disponibili, come in questo caso, il Comune di Terricciola, nonostante avesse tutti i requisiti, non ha partecipato al bando regionale, rinunciando così irrimediabilmente all’importante finanziamento che avrebbe permesso di sistemare, sul territorio comunale, le numerose strade che oramai da tempo versano in condizioni disastrose."

"Abbiamo presentato un’interrogazione per capire come mai il nostro comune non abbia partecipato al bando in questione", conclude Arcenni.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, mentre la Toscana va verso la terza settimana consecutiva di zona gialla ci sono alcuni territori ancora a rischio
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità