QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°25° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 21 luglio 2019

Lavoro mercoledì 04 giugno 2014 ore 16:22

Tirocini estivi a Santa Maria a Monte

Sessantasei studenti parteciperanno a stage formativi in municipio, aziende, studi e associazioni del territorio



SANTA MARIA A MONTE — Arriva l’estate e a Santa Maria a Monte, per i giovani, arriva anche la possibilità di sperimentare tirocini in aziende del territorio o in municipio. Grazie infatti a un’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale assieme ad alcune scuole superiori, aziende, studi professionali e associazioni del territorio, parte il progetto di inserimento lavorativo rivolto ai ragazzi.

“Visto il particolare momento storico in cui è così complicato entrare nel mondo del lavoro – ha dichiarato il consigliere delegato alle politiche giovanili Mario Piperno – abbiamo voluto dare l’opportunità a 66 studenti di essere inseriti in aziende o associazioni, nella convinzione che possa essere per loro un’esperienza importante e un punto di partenza per il loro futuro”.

Questi i partner del progetto insieme al Comune: Iti Marconi, Ipsia Pacinotti, Itcg Fermi, liceo socio pedagogico e linguistico Montale, liceo scientifico XXV Aprile di Pontedera, ma anche il consorzio calzaturieri di Santa Croce, nonché aziende, studi professionali e associazioni come Publineon, Cordificio Fratelli Lottini, Solai Carli, Studio legale avvocato Carli, Castellani, Officine Ristori, Publiset, Consorzio Calzaturieri, i calzaturifici Gardenia, Jaguar, Nuovo Nicar, Victor, bello fatto Aimone, Poker, Lion, Simonetta Rossi e le associazioni polisportiva La Perla, Club Ippico Santa Maria a Monte, Associazione Riddadarte, Auser Santa Maria a Monte.

“All’inizio del prossimo anno scolastico – ha spiegato poi il sindaco Ilaria Parrella – un incontro per una sorta di resoconto dei tirocini effettuati e per la programmazione di ulteriori stages che coinvolgano nuovi studenti per l’inserimento nel proprio territorio e il suo tessuto produttivo e lavorativo. La speranza è quella di offrire ai ragazzi un’opportunità di crescita e di avvicinamento al mondo del lavoro che sia anche un valido strumento di scoperta delle proprie attitudini professionali”.

Dei 66 ragazzi, 31 verranno inseriti in ditte prevalentemente del settore calzaturiero, 16 in studi professionali e associazioni locali che hanno dato la disponibilità e 19 al municipio di Santa Maria a Monte.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità