Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PONTEDERA15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorprende i ladri nel suo bar: la reazione disperata della negoziante che protegge l’incasso

Cronaca venerdì 15 settembre 2023 ore 18:55

Adolescente morì fulminata, indagati anche in Toscana

carabinieri

La ragazzina rimase folgorata dopo che il suo telefonino cadde nella vasca. Accuse di omicidio colposo e reati per irregolarità dei caricabatterie



AVELLINO — Aveva 16 anni ed è morta folgorata nella sua vasca da bagno dopo che il suo telefonino in ricarica era caduto in acqua, fulminata dalla scarica generata dal cavetto caricabatterie. Per questo 5 imprenditori fra Toscana e Lombardia adesso sono indagati per omicidio colposo, mentre sono stati sequestrati caricabatterie di fabbricazione cinese, non conformi agli standard di sicurezza comunitari.

Le indagini sono state condotte dalla procura di Avellino. La giovane infatti è morta a Montefalcione, nell'Avellinese appunto. Era il 2 Maggio scorso.

I sequestri per quanto riguarda la Toscana sono stati effettuati nell'hinterland fiorentino, fra Calenzano e Sesto Fiorentino, e a Pontedera nel Pisano. Altri invece sono scattati in Lombardia, a Trezzano sul Naviglio nel Milanese.

Gli imprenditori sono indagati, oltre che come detto per omicidio colposo, anche per vendita di prodotti industriali con marchi mendati e frode in commercio. Si tratta di importatori e distributori dei cavetti.

Le indagini dei carabinieri della compagnia di Mirabella Eclano hanno potuto contare sul contributo del Reparto tecnologie informatiche del Racis, i cui esperti hanno rilevato difetti di fabbricazione in un componente del caricabatterie della ragazza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il branco ha attaccato una giovane di fronte allo stadio, a due passi dal Villaggio scolastico: le immagini sono state rapidamente diffuse sui social
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica