Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PONTEDERA20°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 23 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Attualità venerdì 02 settembre 2016 ore 15:25

La notte rossa di Palaia tra vino e amore

Una notte che si colora di rosso: al via la seconda edizione di "Bacco, Palaia e Venere" con degustazioni sotto l'arco degli innamorati



PALAIA — Rosso come l'amore e il buon vino: al via la seconda edizione della notte rossa di Palaia, "Bacco, Palaia e Venere", tra degustazioni, con il menù di Bacco e Venere, e la musica con band e artisti di strada. La manifestazione si svolgerà nel borgo medievale dalle 19 fino a tarda notte il 4 settembre a Palaia. Presentazione in Consiglio regionale con il sindaco di Palaia Marco Gherardini, il presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani e il consigliere regionale Andrea Pieroni

“Lodevole è quanto il sindaco Gherardini sta facendo per rivitalizzare Palaia. Personalmente ho vissuto la bella esperienza di Forcoli, frazione di Palaia, con la sua mostra mercato. Ma Gherardini è anche il sindaco che sta portando il borgo di Toiano, a lungo disabitato, a nuova vita. Toiano è in prospettiva una grande risorsa per quel territorio. Nel rilancio di questo bellissimo borgo, tuttavia, si inserisce anche la notte rossa del vino e dell’amore, altro appuntamento che qualifica ed impreziosisce questo bellissimo angolo di Toscana”.

Così si è espresso il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, presentando a Palazzo Panciatichi la manifestazione “Bacco, Palaia e Venere”.

“Lo scorso anno abbiamo organizzato questa manifestazione per dare al territorio un nuovo impulso e una possibilità di valorizzazione delle attività e il successo è andato oltre ogni aspettativa”, ha detto Marco Gherardini, sindaco di Palaia ed ideatore della kermesse. “Quest’anno ci riproviamo nella speranza di migliorare ancora. Un anno fa le persone venute da fuori furono moltissime. Tra le attrazioni, c’è anche l’Arco dell’Amore, dove i fidanzati, gli innamorati, potranno farsi i selfie”.

Parole di elogio per l’iniziativa, anche da parte di Andrea Pieroni, consigliere regionale del territorio, che ha detto: “Non posso che esprimere soddisfazione per questo evento. La prima edizione fu un successo. Tanto più, sono certo, lo sarà questo secondo appuntamento. Il borgo è ricco di fascino e il suo territorio esalta la campagna toscana”. 

MARCO GHERARDINI SU BACCO, PALAIA E VENERE
EUGENIO GIANI SU BACCO, PALAIA E VENERE
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore 6 nuove positività al virus accertate in altrettanti Comuni attorno a Pontedera, altri 27 casi nel resto della provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Rosanna Del Punta

Mercoledì 21 Luglio 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Cronaca