Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:46 METEO:PONTEDERA12°23°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Cronaca sabato 31 dicembre 2022 ore 12:25

Muore a soli 34 anni, una comunità in lutto

Francesca Martini
Francesca Martini /foto Fb

Addio a Francesca Martini, funzionaria della Regione e fondatrice dell'associazione Lavorora. Nel 2019 era stata candidata sindaco a Ponsacco



PONSACCO — Un profondo lutto ha colpito la comunità di Ponsacco. Se n'è andata a soli 34 anni Francesca Martini, funzionaria della Regione e fondatrice insieme alla sorella dell'associazione Lavorora. Nel 2019, con una sua lista civica, aveva corso alle elezioni amministrative come candidata sindaco.

La sindaca di Ponsacco, Francesca Brogi la ricorda con queste parole:

"Con immenso dolore ho appreso la notizia della scomparsa di Francesca Martini. Francesca è stata una vera eroina, ha combattuto la malattia a testa alta, senza mai darsi per vinta e dimostrando un attaccamento immenso alla vita. La conoscevo dai tempi delle scuole medie - si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook di Francesca Brogi - e con lei ho condiviso gli anni del liceo. Era una ragazza intelligente e determinata. Ha sempre raggiunto ottimi risultati negli studi. Non ha mai smesso di leggere e studiare e ancora non molto tempo fa aveva vinto un concorso in Regione Toscana. Nelle sua breve vita ha fatto moltissime cose belle che lasceranno un segno in tutti noi. La sua passione per la politica l’aveva portata a candidarsi alle ultime elezioni amministrative, mentre il suo continuo impegno verso il prossimo, l’aveva portata a fondare l’associazione Lavorora assieme a sua sorella Chiara, attraverso la quale molte persone avevano trovato aiuto e sostegno. Impossibile poi dimenticare il suo amore per gli animali. Nonostante questa vita ingiusta l’abbia portata via troppo troppo presto, Francesca ha lasciato un segno indelebile in tutti quelli che l’hanno conosciuta e nell’intera cittadina di Ponsacco. Alla sua famiglia e a tutte le persone a lei care, rivolgo le mie più sentite condoglianze. Ciao Francesca, non ti dimenticheremo mai".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno