Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:15 METEO:PONTEDERA17°24°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gli Azzurri? Ci somigliano...
Gli Azzurri? Ci somigliano...

Attualità venerdì 29 luglio 2022 ore 09:15

Un patto per Pontedera Città che legge

Alcuni degli aderenti al Patto per la lettura

È stato sottoscritto il Patto per la lettura, al quale aderiscono scuole, biblioteche e associazioni. Mori: "Vogliamo promuovere la cultura del libro"



PONTEDERA — Un Patto locale per la lettura, che valorizzi la lettura e la cultura del libro. Con questo obiettivo il Comune di Pontedera, insieme alle scuole, alle librerie e ad altre realtà del territorio, ha sottoscritto il documento che mira a essere uno "strumento di sviluppo della persona e della società, chiave di accesso alla conoscenza".

"Il Patto per la lettura mette insieme un'unione nata dalla volontà di continuare a promuovere la valorizzazione della cultura del libro in tutte le sue diverse dimensioni - ha detto Francesco Mori, assessore alle Politiche educative - ringraziamo la disponibilità di tutti gli attuatori, le istituzioni scolastiche, le associazioni culturali e di promozione culturale della città, con l'obiettivo di concorrere a vedere formalmente riconosciuto il titolo di Pontedera Città che legge". 

"Una delle esperienze pilota è stata Ponte di Parole, festival letterario svolto nei mesi scorsi, ma anche l'esperienza di partecipazione al Maggio dei Libri. Ora l'obiettivo diventa quello di condividere ogni singola iniziativa che viene messa in campo, da quelle delle scuole ad altri soggetti - ha concluso - stare tutti assieme per lavorare nella stessa direzione".

Al Patto, oltre all'amministrazione, alla rete Bibliolandia e alla Fondazione Pontedera per la Cultura, aderiscono anche tutte le sucole del territorio, l'istituto Modartech, le librerie Carrara, Roma - Ubik, B-Buk, Equilibri e tantissime altre realtà del mondo associativo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'appello per ritrovare la giovane è stato lanciato sui social dai genitori e condiviso centinaia di volte in poche ore: i militari sono al lavoro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Spettacoli

Attualità