QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 8° 
Domani 4° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 14 dicembre 2018

Imprese & Professioni venerdì 30 novembre 2018 ore 07:00

Le città perfette per i turisti a piedi? Scoprile!

​Il tema della pedonalizzazione di alcune zone della città da sempre divide un po' ovunque. Anche in vari comuni della Valdera sono davvero recenti le polemiche sull'argomento.



VALDERA — Qualche esempio? La pista ciclabile di Ponsacco, la nuova via Roma a Pontedera soltanto per fare gli esempi più recenti ma la lista si potrebbe allungare e di molto volgendo lo sguardo soltanto un po' più indietro nel tempo.

Rimane però il fatto che c'è una parte di turisti che predilige proprio andare in luoghi dove ci siano quanti più chilometri possibile liberi dal passaggio di mezzi a motore di ogni tipo. A tal riguardo Holidu, il motore di ricerca per case vacanza ha diffuso uno studio molto interessante sulle città del nostro paese con più densità di vie pedonale, il tutto grazie all'utilizzo di Open Street Maps.

Prendiamo in esame dunque la top ten italiana di questa ricerca partendo dalla nostra Toscana. Chi la conosce, non rimarrà certo troppo stupito dal fatto che sul gradino più basso del podio ci sia Firenze. Il capoluogo può contare su ben 35.2 chilometri percorribili soltanto a piedi, pari all'8.8% della sua superficie. Chilometri davvero importanti per l'attrattiva artistica e culturale proposti tra la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, gli Uffizi, il Pontevecchio ed il Campanile di Giotto soltanto per citarne alcune delle bellezze fiorentine.

Per trovare un'altra città toscana in graduatoria dobbiamo poi scendere in ottava posizione dove troviamo Livorno grazie ai suoi 10.4 chilometri che rappresentano quasi il 7% (6.8 per la precisione) dell'area della città. Da Terrazza Mascagni ed il lungomare, prima tappa obbligata in città, la passeggiata può continuare verso il porto per la Fortezza vecchia per poi proseguire a Piazza della Repubblica, a tutti gli effetti la piazza - ponte più grande di tutta Europa.

Uscendo dai confini regionali, non sorprende ovviamente scoprire in prima posizione Venezia, città unica al mondo e tesoro inestimabile non solo italiano ma un vero e proprio patrimonio per tutta l'umanità. Il capoluogo della regione veneto ha 198.9 chilometri completamente pedonali, cifra inarrivabile non solo in Italia ma anche in tutta Europa. San Marco, Dorsuro e tutti i sestieri più o meno famosi rappresentano oltre un terzo di tutta l'area cittadina, per la precisione il 34%.

Tra Venezia e Firenze poi in seconda posizione troviamo Genova. La città ligure dopo la tragedia di metà agosto del ponte Morandi, è ancora più nel cuore di tutti gli italiani e non solo. Andare a Zena, il nome della città in dialetto ligure, oggi significa aiutare l'economia cittadina ed anche un segno di vicinanza concreta alla popolazione. Chi poi ama camminare avrà disponibili 137,5 chilometri pari a quasi il 20% della superficie cittadina. Assolutamente da visitare l'Arco di Trionfo, la vista di Spianata Castelletto ed ovviamente la famosa Lanterna.

Scendiamo dal podio per trovare in quarta posizione Trieste con 15.7 chilometri pedonali pari all'8.7% della superficie tra molo Audace, Piazza Unità d'Italia e Canal Grande. Segnaliamo anche la Sinagoga della città ed il Castello Miramare.

Rimaniamo a nord ma questa volta ad ovest visto che in quinta posizione troviamo Torino ed i suoi 46.4 chilometri che rappresentano l'8,1% della città. Non si può che cominciare il nostro tour pedonale da Piazza San Carlo e poi avvicinarsi alla Mole Antonelliana dove si trova l'interessante Museo del Cinema. Gli amanti di storia ed archeologia non possono perdere lo straordinario Museo Egizio.

In sesta posizione troviamo finalmente una città del sud, più precisamente siciliana. Si tratta di Messina con oltre 25 chilometri che rappresentano il 7.5% del territorio comunale. Il Duomo e l'Orologio astronomico del suo campanile sono motivo di orgoglio e vanto dei messinesi insieme ai luoghi da visitare fino a Capo Peloro per una bellissima passeggiata.

Dalla Sicilia facciamo un grande salto fino al Trentino Alto Adige per la settima posizione di Bolzano ed i suoi 4.5 chilometri, sostanzialmente raccolti nel bel centro storico della città bilingue.

Dietro l'ottava posizione riservata a Livorno e di cui abbiamo già parlato, in chiusura della top ten troviamo rispettivamente la seconda e la terza metropoli del nostro paese: Milano ed i suoi 53 chiliometri e Napoli invece con 40.3 chilometri. Sia la città meneghina che quella partenopea hanno una percentuale pedonale leggermente al di sopra del 6% dell'intera superficie.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Imprese & Professioni

Attualità