QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°19° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 26 maggio 2019

Cronaca martedì 14 gennaio 2014 ore 18:01

Variante della regionale 439 e villaggio scolastico: le priorità della Provincia in Valdera

Il consiglio approva il bilancio preventivo, ma l'ente potrebbe essere chiuso entro l'anno



VALDERA — Il bilancio preventivo della Provincia di Pisa è stato approvato nelle ultime ore nonostante l'incertezza sulla sopravvivenza dell'ente. Le province infatti potrebbe essere soppresse prima della fine del 2014. Il piano di interventi del presidente Pieroni prevede cospicui investimenti sul territorio e in particolare sulla Valdera.

Le opere principali riguardano la Valdera sono concentrate sulla la strada regionale 439, con il primo lotto della variante ai centri abitati di Cascine di Buti, Bientina, Calcinaia, la strada provinciale 24 Arnaccio a Calci con l'adeguamento strutturale del ponte sull'Arno.

Per l'edilizia scolastica le opere economicamente più consistenti riguarderanno gli impianti energetici integrati nel villaggio scolastico a Pontedera, le officine e i laboratori del polo tecnico professionale sempre a Pontedera e la sistemazione dei giunti e del cappotto di facciata dell'Itis G. Marconi. Oltre agli investimenti sulle scuole del capoluogo. In totale la Provincia investirà 26 milioni 990mila euro sulla viabilità nel 2014, 58milioni e 55mila euro per la difesa del suolo e 9 milioni e 230mila per gli istituti scolastici. Queste cifre saranno finanziate con un mix di fondi propri (entrate correnti), devoluzioni, alienazioni e trasferimenti da Stato, Regione e Comuni.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Attualità

Attualità

Cronaca