QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°20° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 20 agosto 2019

Attualità martedì 10 marzo 2015 ore 13:10

Viabilità, in arrivo nuovi sensi unici

Le modifiche in via Castelli e piazza Gronchi

Modifiche alla circolazione stradale di alcune zone del centro come via Castelli, via Fleming e via Turati. Ritocchi anche per Igenio



PONTEDERA — Piccole rivoluzioni alla viabilità cittadina. Dopo l'annunciata modifica alla circolazione veicolare nella zona di piazza Gronchi, l'amministrazione comunale e il comando della polizia locale presentano anche altri ritocchi alla viabilità di alcune zone del centro città.

Si conferma quindi l'istituzione del senso unico nella piazzetta Gronchi e in via Castelli, vietando la svolta a sinistra da via Mazzini. "Questa modifica - ha commentato il sindaco Simone Millozzi - si è resa necessaria soprattutto una questione di sicurezza. Il doppio senso in via Castelli - ha spiegato - creava non pochi problemi con i parcheggi selvaggi sul marciapiede di fronte la banca, mentre l'entrata su via Mazzini era ormai un punto critico".

Con l'istituzione del senso unico, in via Castelli verranno creati sei posti blu in più. Spariranno invece due posteggi da via Mazzini per consentire ai mezzi più ingombranti di curvare.

Altra modifica interesserà la zona del palazzo dell'Inail in cui da poco si è trasferito l'Inps e a breve arriverà anche la Casa della Salute. Il senso unico scatterà infatti anche per via Fleming, che diventerà percorribile solo da piazza della Solidarietà verso via Fantozzi. Sul lato est della strada verrà inoltre istituito il divieto di fermata, mentre sul lato ovest sarà possibile la sosta con disco orario per 30 minuti.

La terza modifica alla viabilità tocca invece via Turati che da ieri fino al 13 marzo è chiusa al traffico per dei lavori dell'Enel. L'azienda, oltre a delle normali manutenzioni sta anche procedendo all'installazione delle colonnine elettriche che alimenteranno le nuove auto del progetto del carsharing. E' stato istituito il divieto di transito, eccetto il bus navetta e i residenti, in via Turati e in via Bagnoli, con il senso unico invertito.

Altra accortezza è stata poi rivolta ad alcune stazioni di Igenio che sono state spostate per problemi di sicurezza per chi andava a conferire i rifiuti. In via Manzoni ad esempio, la zona dei cassonetti è stata anticipata di qualche metro sempre sul lato dell'ex Ipsia. In via Savonarola è sull'altro lato della strada. In via della Repubblica, zona Siat, è stata spostata indietro di una trentina di metri, mentre quella in via Sacco e Vanzetti è stata cancellata, visto che è già presente quella in piazza Alberto Dalla Chiesa.

Il comandante della polizia locale dell'Unione Valdera Michele Stefanelli ha poi comunicato che, per quanto riguarda il provvedimento preso per contrastare le soste lungo la Toscoromagnola all'uscita dei licei, durante la prima settimana sono state fatte solamente dieci contravvenzioni. "Ringraziamo i genitori - ha commentato Stefanelli - per la preziosa collaborazione". 

Anna Dainelli
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità