Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA19°31°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 14 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Saman Abbas, le immagini dei genitori a Malpensa in fuga verso il Pakistan

Cronaca sabato 21 settembre 2019 ore 16:48

Aggressore seriale, le ricerche proseguono

Nonostante l'appello lanciato dal sindaco ieri sera, proseguono le voci incontrollate - l'ultima sull'avvenuta cattura - sui social e non solo



VICOPISANO — Prosegue senza sosta, fra le frazioni di San Giovanni alla Vena e Cevoli, l'impegno dei carabinieri per capire chi c'è dietro le aggressioni subite e denunciate da alcune persone nei giorni scorsi. Un lavoro reso ancor più faticoso dalle tante "segnalazioni", non verificate e a volte neppure verificabili, che girano rapidamente via messaggistica istantanea o sui social network.

L'ultima "segnalazione", che si è diffusa rapidamente questa mattina, riferiva di un arresto avvenuto. Arresto che è stato smentito dai carabinieri della Compagnia di Pontedera. Dunque le voci incontrollate proseguono, nonostante l'appello diffuso ieri sera dal sindaco Matteo Ferrucci a "non diffondere via Facebook notizie non verificate che possano destare paura e allarme nella comunità e di comunicare alle Forze dell’Ordine eventuali fatti di cui si venga a conoscenza", ricordando che "l'allarmismo può creare panico" e che le iniziative personali possono anche "inficiare le indagini che stanno conducendo le Forze dell’Ordine ad ampio raggio".

Le aggressioni accertate sarebbero due, dalle quali sono partite le indagini: nei confronti di una donna, che portava a spasso il suo cane, e di un senza fissa dimora. In entrambi i casi l'aggressore è stato messo in fuga dagli aggrediti, nel primo caso grazie anche all'aiuto del cane. Altre presunte aggressioni sono ancora al vaglio dei carabinieri.Mentre il giovane che si è presentato sanguinante all'interno di una pizzeria, stando a quanto accertato ha avuto una lite violenta con un altro uomo, che niente avrebbe a che vedere con il presunto aggressore seriale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stavolta il tratto interessato è quello tra Pontedera e la diramazione verso Pisa, sempre in direzione Mare. E' il secondo di oggi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Valentina Bani

Giovedì 10 Giugno 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS