Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA19°26°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Forum sul clima, Draghi: «Finora siamo venuti meno agli accordi di Parigi, possibili conseguenze catastrofiche»

Cronaca giovedì 06 maggio 2021 ore 16:00

Atti vandalici e furto ma ci sono le telecamere

Il parcheggio lungo il Rio Grande

La videosorveglianza al parcheggio sul Rio Grande ha permesso di accertare alcuni atti vandalici. La polizia municipale indaga anche su un furto



VICOPISANO — "Le quattro nuove telecamere installate nei parcheggi sul Rio Grande, a Vicopisano, sono servite per accertare danneggiamenti e atti vandalici e a risalire, molto probabilmente, ai responsabili. Sempre grazie alle telecamere sono, inoltre, in corso indagini per risalire agli autori di un furto in auto nel nostro territorio". Questo quanto fatto sapere dal vicesindaco con delega alla sicurezza, Andrea Taccola.

Da fine anno sono 6 le nuove telecamere installate nel Comune di Vicopisano. "Oltre alle quattro nei parcheggi del Rio Grande, come detto - ha spiegato Taccola - ne abbiamo posizionata una in via Emireno Taccola, vicino alla scuola, a Uliveto Terme e una in Piazza della Repubblica a San Giovanni alla Vena. In tutto, nel territorio, le telecamere sono adesso 20 e sono collegate alla stazione dei Carabinieri di San Giovanni alla Vena, oltre al Comando della Polizia Municipale. Gli occhi elettronici riescono a coprire il flusso veicolare in entrata e in uscita dal Comune, individuando le targhe. A queste si aggiungono le telecamere mobili, utili sia per individuare chi abbandona i rifiuti sia per coadiuvare le attività investigative delle forze dell'ordine".

"Con l'arrivo del nuovo comandante e il conseguente rafforzarsi dell'organico della Municipale - ha aggiunto il vicesindaco - sono, inoltre, aumentati la sinergia e gli incontri tra Amministrazione, Municipale e Carabinieri di San Giovanni alla Vena. C'è una continua attività di prevenzione e di monitoraggio, svolta con attenzione e professionalità, per cercare di evitare rischi e criticità. La collaborazione costante rende questi interventi ancora più incisivi".

"Il Comune di Vicopisano, lo confermano i dati - questo il commento del sindaco, Matteo Ferrucci - è un Comune definito sicuro dalle forze dell'ordine e dalla Prefettura stessa. Ma come ripetiamo spesso: un furto o un atto vandalico sono sempre uno di troppo perché minano la serenità delle persone colpite, qualcosa che vogliamo cercare di evitare. Per questo ci adoperiamo in ogni modo, e ringrazio fortemente la Municipale e le Forze dell'Ordine per il loro grande impegno in tal senso, non solo a rendere sicuro il territorio e la cittadinanza, ma per far sentire loro di essere al sicuro. L'aumento delle videocamere e l'intensificarsi dei controlli vanno in questa direzione".

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati sui nuovi casi positivi restano contenuti. A livello provinciale ci sono 28 nuovi contagi registrati nelle ultime ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Gemello Capponi

Giovedì 16 Settembre 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS