comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:PONTEDERA11°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 23 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo scontro tra Gomez e Calenda a Piazzapulita: «Vuole insegnare il mestiere al Prof. Galli»

Cronaca mercoledì 18 novembre 2020 ore 18:45

Ciclista travolto, scovato lo scooterista pirata

L'incidente alcuni giorni fa lungo la Vicarese, all'altezza di Cucigliana. Il presunto responsabile è stato individuato grazie alla videosorveglianza



VICOPISANO — E' stata individuata e identificata dai militari della Stazione carabinieri di San Giovanni alla Vena la persona che 4 giorni fa, lungo la provinciale Vicarese all'altezza di Cucigliana, alla guida di uno scooter ha investito un ciclista, facendolo cadere malamente e procurandogli varie fratture ed escoriazioni, per poi non fermarsi a prestare soccorso e facendo perdere le sue tracce.

I carabinieri, hanno fatto sapere oggi dal Comune di Vicopisano, sono riusciti a rintracciare lo scooter pirata in sinergia con la Polizia Muncipiale, visionando quanto ripreso dalle telecamere di videosorveglianza posizionate nella vicina frazione di Lugnano.

Il vicesindaco Andrea Taccola ha ringraziato i carabinieri sangiovannesi e annunciato una implementazione del sistema di videosorveglianza sul territorio comunale.

"Mi unisco al Vicesindaco nel ringraziare i Carabinieri che ancora una volta hanno reso un ottimo servizio alla comunità - ha commentato il sindaco Vicarese, Matteo Ferrucci -. E sottolineo fortemente il senso di comunità di alcuni cittadini che, con le loro pronte segnalazioni, in seguito all'incidente, e la loro solidarietà, hanno agevolato il lavoro delle forze dell'ordine. A nome della Giunta e dell'Amministrazione rivolgo un augurio di pronta guarigione al cittadino che è stato investito, sperando che possa tornare prima possibile in sella alla sua bici".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

CORONAVIRUS

Cronaca