Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Beppe Sala, le minacce la pazienza e l'incoscienza

Attualità martedì 18 maggio 2021 ore 08:54

Una nuova ambulanza per la Croce Rossa

Una ambulanza della Croce Rossa ( foto di repertorio )

Tra i primi mezzi in Toscana dotato di tecnologia a pressione negativa. A fine mese il mezzo sarà inaugurato dalla Cri di Uliveto Terme



VICOPISANO — L’appello lanciato dalla CRI di Uliveto Terme nel mese di luglio 2020 non è rimasto inascoltato.

Filippo Pellegrini, presidente del Comitato della Croce Rossa Italiana di Uliveto Terme aveva lanciato a tutta la comunità di Uliveto Terme un messaggio importante. "Con il perdurare della pandemia si sono fatte più frequenti le richieste di intervento anche al nostro Comitato, e si è resa sempre più necessaria e urgente l'esigenza di rispondere ai bisogni della collettività con un nuovo mezzo di soccorso attrezzato e capace di rispondere alle crescenti esigenze sanitarie", aveva detto.

L’emergenza creata dalla pandemia, tutt'ora in atto, ha richiesto un grande impegno da parte di tutti i Volontari della CRI. In tutto il territorio di Uliveto Terme, e in tutta l'area pisana servita dal Servizio Sanitario 118, sono stati percorsi decine di migliaia di chilometri per fornire supporto sociale e sanitario alle persone più fragili. Come afferma il Presidente del Comitato CRI di Uliveto Terme, Filippo Pellegrini: "Il nostro servizio è rivolto da sempre a tutta la nostra comunità e necessitava da tempo di un nuovo automezzo attrezzato e al passo con le nuove e stringenti esigenze sanitarie. Oggi, possiamo affermare che questa esigenza e questo sogno si trasformeranno molto presto in realtà; una realtà a servizio di tutti. A metà maggio 2021, farà infatti il suo ingresso nella "flotta CRI di Uliveto" una nuova Autoambulanza attrezzata e tecnicamente avanzata. Saremo tra i primi Comitati CRI della Toscana a dotarci di un mezzo di Soccorso Sanitario con "tecnologia di pressione negativa".

"Questo nuovo mezzo", prosegue Pellegrini, "E' dotato di un sistema a “pressione negativa”, che permette il trattamento e lo spostamento dei pazienti verso gli ospedali e i pronto soccorso, nella massima sicurezza, sia per i pazienti che per gli operatori. Questa nuova tecnologia consente di creare all'interno del vano sanitario una pressione inferiore rispetto a quella atmosferica dell’ambiente esterno".

Il mezzo entrerà in servizio effettivo nel mese di giugno e verrà presentato alla Comunità di Uliveto Terme e di Vicopisano, domenica 30 maggio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 9 i nuovi contagi accertati nelle ultime ore sul territorio della Valdera. I casi sono stati registrati in 4 comuni della zona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Prof.sa Enrica Cenzatti Ved. Boschi

Mercoledì 27 Ottobre 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Lavoro

STOP DEGRADO