QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°27° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 25 agosto 2019

Attualità lunedì 20 aprile 2015 ore 19:32

Ospedale: niente operazione, manca il sangue

La denuncia è arrivata al sindaco Buselli dall'Avis: il sangue in realtà ci sarebbe, ma il rinvio degli interventi chirurgici sarebbe legato ad una nuova procedura



VOLTERRA — "Il presidente dell'Avis intercomunale Dominici ha comunicato un fatto grave: operazioni chirurgiche già preventivate a Volterra e Pontedera, sarebbero state spostate a causa della mancanza di sangue; non perché non ci siano donazioni, ma perché sarebbe cambiata l'organizzazione che prevede da ora in poi l'afflusso di tutto il sangue raccolto nel nostro centro e a Pontedera all'Officina trasfusionale a Cisanello, per poi essere distribuita ai vari reparti operatori". Queste le parole in una nota del sindaco di Volterra Marco Buselli che riporta l'allarme lanciato da Mario Dominici, presidente dell'Avis del territorio, sulla possibilità che alcune operazioni programmate a Volterra e Pontedera siano state poi spostate per questa ragione. 
"A complicare il tutto - aggiunge Buselli - ci sarebbero gli orari, che impongono una restrizione nella possibilità di donare, perché il mezzo deve partire per Pisa alle 11".
"Le donazioni da noi non mancano - dichiara il primo cittadino - per cui è assurdo rimanere senza sangue, se le cose sono andate così, per gli interventi programmati a Pontedera e Volterra". "Non ne facciamo quindi una questione di campanile - prosegue - ma la faccenda deve essere risolta".
"Con questo r- conclude il sindaco di Volterra - rinnovo l'invito a tutta la cittadinanza a donare sangue presso il nostro Centro Trasfusionale, i cui interventi di riqualificazione effettuati dall'Asl 5 sono completati e che vedrà l'inaugurazione mercoledì 29 aprile".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport