Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA17°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 23 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ddl Zan-Vaticano, Draghi: «Questo è uno Stato laico, non uno Stato confessionale»

Attualità mercoledì 26 novembre 2014 ore 19:55

45mila euro da incassare dalle pale eoliche

Lo sostiene Puccinelli con una interrogazione nell'ultimo consiglio comunale. Tra i temi diritti civili, trasporto pubblico e donazioni di organi



PONTEDERA — Diritti civili, donazione degli organi, tratte deboli dei bus Ctt e un credito di 45mila euro ancora da riscuotere. Ieri alle 18 c'è stato il settimo consiglio comunale del secondo mandato Millozzi. Prima dell'inizio dei lavori tutti i presenti sono scesi in piazza Cavour accanto all'associazione Eunice e alle tante persone per il lancio dei palloncini bianchi nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Crediti verso Electrawinds – Secondo il consigliere della lista civica indipendente Alessandro Puccinelli il comune di Pontedera vanta crediti non riscossi di circa 45mila euro per delle royalty del 2012 e diritti di superficie dello scorso anno: “Ho fatto una domanda precisa: gli uffici competenti si sarebbero accorti della mancanza di questi soldi senza questo intervento? Non mi è stato risposto. I documenti sono pubblici e ognuno li può verificare. I crediti si riferiscono a royalty del 2012 e diritti di superficie del 2013 che Electrawinds deve al comune di Pontedera per il parco eolico”. I crediti potranno comunque essere riscossi: “Sì – aggiunge – i 45mila euro potranno essere incassati anche nelle settimane prossime. Può essere stata una dimenticanza”.

Mozioni – Sono state votate e sono passate due mozioni. La prima, proposta dal Movimento cinque stelle e integrata dal Pd riguarda la promozione della cultura della donazione degli organi ed è stata votata all'unanimità da tutto il consiglio.

La seconda è la mozione che i giovani Pd stanno portando nei consigli comunali della provincia di Pisa per sensibilizzare le istituzioni nazionali a proporre al più presto leggi a favore dei diritti civili e contro la violenza sulle donne.

Tratte deboli del Ctt – In consiglio comunale si è discusso anche delle cosidette tratte deboli dei pullman del Ctt, quelle in cui pochi passeggeri si trovano a bordo per raggiungere i paesi più distanti da Pontedera. E' emerso che sarà l'Unione Valdera a proporre un bando per tutelare questo servizio.

Nessun fondo di fine anno per le associazioni – Il difficile momento economico impedirà al comune di avere dei fondi da ridistribuire a fine anno alle varie associazioni locali. Millozzi ha evidenziato la particolarità del momento economico ricordando che in anni passati a dicembre c'erano anche trecentomila euro da devolvere alle associazioni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' arrivata l'ora della pensione per un professionista conosciutissimo e apprezzatissimo, con uno studio proprio nel centro cittadino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Marcella Sabatini Ved. Busdraghi

Mercoledì 23 Giugno 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità