QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 28 febbraio 2020

Politica sabato 11 maggio 2013 ore 11:30

Asili per molti, ma non per tutti



Il Movimento5Stelle torna a denunciare la situazione delle scuole dell’infanzia. A Ponsacco rischiano di rimanere a casa oltre 100 bambini PONSACCO – Il diritto alla scuola dell’infanzia non è garantito a tutti. A Ponsacco, oltre 100 bambini a settembre rischiano di rimanere a casa. Il problema era già stato denunciato alcune settimane fa dalla lista Rossoblù, ma adesso il Movimento5Stelle torna alla carica e chiede l'intervento della Regione Toscana. I grillini, attraverso una nota stampa, invitano il presidente Enrico Rossi e la sua giunta a prendere in considerazione la questione e attivare anche quest’anno le “sezioni Pegaso”, le ulteriori sezioni delle scuole dell’infanzia finanziate dalla Regione che permettono agli asili di accogliere tutte le richieste di iscrizione. “Riteniamo inaccettabile e impensabile – ha scritto il M5S nella nota – che siano dei bambini a subire le sconsiderate scelte fatte in passato da una politica bieca, legge Gelmini in primis, che anziché guardare alla scuola come luogo di crescita, dove le nuove generazione formeranno il loro pensiero critico, pensano invece ad impoverirla privandola degli strumenti necessari quali corpo insegnante, fondi e tempo scuola”. Il M5S di Ponsacco si augura un pronto intervento della Regione, come quello che lo scorso anno salvò 107 sezioni della scuola dell’infanzia.


Tag

Coronavirus, Severgnini: «Io invitato in Rai, non mi hanno fatto entrare perché sono di Crema»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità