Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA16°29°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ruggero Tita e Caterina Banti: ecco come si allenano i due d'oro della vela

Sport lunedì 09 marzo 2015 ore 16:00

Alla mensa dei poveri il calciatore granata

Jacopo Galli, 22 anni
Jacopo Galli, 22 anni

Jacopo Galli servirà i bisognosi per tre settimane. Giovannini: "Abbiamo un regolamento interno, se uno lascia la squadra in dieci deve pagare"



PONTEDERA — Il genio va bene ma la sregolatezza va controllata, per non rovinare una possibile carriera. Jacopo Galli, esterno destro granata, farà i servizi sociali alla mensa dei poveri della Misericordia di Pontedera, come spiega a Qui News Valdera Paolo Giovannini, direttore sportivo della squadra granata: “Galli lavorerà per tre settimane alla mensa della solidarietà. Abbiamo un regolamento interno – spiega – quando un giocatore lascia la squadra in dieci deve pagare in qualche modo”.

Galli è già alla seconda espulsione, e quest'anno ha saltato numerose gare per squalifica: “Finora Galli ha già saltato sette turni – dice Giovannini - sei per le espulsioni e uno per somma di ammonizione, così abbiamo deciso di fare qualcosa di più, lui ha accettato”. Il giovane classe '93 era già stato espulso nella sconfitta di San Marino: “Quel giorno l'arbitro gli mostrò il rosso dopo una rissa con un avversario. Deve ancora maturare”.

All'inizio qualcuno aveva ipotizzato una multa: “No, i giocatori qui a Pontedera non guadagnano così tanto da poter rendere giustificata una multa” chiosa Giovannini.

Certo che l'esempio del Pontedera potrebbe fare da apripista: se un giocatore viene espulso per motivi extracalcistici (come l'esultanza di Galli sotto la tribuna dell'Aquila) deve ripagare il danno facendo qualcosa di utile per la società, e qualcosa che lo aiuti a capire che fare il calciatore professionista è, come spiega ancora Giovannini, una situazione da privilegiati: “Abbiamo scelto questa forma perché Galli deve capire che è fortunato. E' promettente e il prossimo anno probabilmente non sarà più con noi, già diverse squadre di B hanno chiesto informazioni”. E a conferma della qualità dell'esterno di Indiani il sito Transfertmarkt, che quota tutti i giocatori professionisti europei, valuta Galli 225mila euro, tra i compagni di squadra solo Bartolomei e Settembrini valgono, poco, di più.

Intanto dalla mensa della solidarietà parla il responsabile Pierluigi Macchioni Gotti: “Il Pontedera ci ha chiesto di far venire questo ragazzo, noi lo accogliamo a braccia aperte, abbiamo bisogno. Questo giovane verrà tutti i giorni a pranzo per tre settimane”.

René Pierotti
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lutto nel settore del commercio per la prematura scomparsa di un conosciutissimo ambulante. Aveva una grande passione per il ballo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Roberta Bianucci Ved. Maestrini

Domenica 01 Agosto 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità