QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°34° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 20 agosto 2019

Attualità venerdì 14 novembre 2014 ore 16:35

Allacciati alla vita, coi ragazzi delle Medie

Lunedì, iniziativa di Comune e Istituto Comprensivo, in occasione della giornata mondiale vittime della strada. Appuntamento al teatro alle ore 9.30



CAPANNOLI — Allacciati alla vita e indipendenti dalle dipendenze.

Questo lo slogan dell’iniziativa organizzata dall’amministrazione comunale in occasione della Giornata mondiale delle vittime della strada.

“Sarà un momento di riflessione importante – spiega il sindaco Arianna Cecchini – per i ragazzi che si stanno avviando a conseguire il patentino; oltre alla buona educazione e al buon comportamento, che devono provenire dalla famiglia, i ragazzi devono essere consapevoli a che cosa vanno incontro in caso di comportamenti sbagliati e azzardati”.

Ne è testimone l’associazione Onlus Lorenzo Guarnieri, che collabora alla realizzazione dell’iniziativa, nata per volontà dei genitori di Lorenzo, morto in un incidente stradale, contattata tramite Cinzia Borgiattino, altra madre di un ragazzo deceduto a seguito di incidente stradale, residente a Capannoli.

Parteciperanno all’iniziativa tutti i ragazzi della terza media di Capannoli; l’iniziativa, realizzata in collaborazione con l’Istituto Comprensivo, vedrà la partecipazione, oltre al sindaco di Capannoli Arianna Cecchini, di Carlo Rinaldi, che relazionerà sulla sicurezza stradale e Alessio Leoncini e Fabrizio Mariani, che tratteranno di alcool e droghe, con le conseguenze sulla capacità di guida.

Testimoni purtroppo di spiacevoli situazioni, porteranno la loro esperienza anche i volontari della Pubblica Assistenza di Capannoli e della Misericordia di Santo Pietro Belvedere.

Anche i ragazzi de “La Stanza”, il Centro di aggregazione giovanile di Villa Baciocchi (che riunisce adolescenti, principalmente in età di scuola media), stanno lavorando a questo

tema; gli operatori della Cooperativa Sociale Arnera, che gestiscono il Centro per conto del Comune hanno ideato con loro un progetto che sarà presentato proprio lunedì 17 novembre.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Cronaca