QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°18° 
Domani 14°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 17 settembre 2019

Attualità domenica 22 marzo 2015 ore 11:15

Alunni e prof in bici per ricordare Younes

Iniziativa dei compagni e degli insegnanti all'Itis Marconi in memoria del giovane ciclista ucciso a dicembre da una leucemia fulminante



PONTEDERA — Studenti, professori e anche custodi dell'Itis Marconi in sella alle per ricordare Younes Fatmi, il giovane ciclista scomparso a dicembre scorso in seguito a una leucemia fulminante.

Una giornata di studio alternativo, quella di ieri mattina, tutta dedicata all'attività sportiva e in particolare all’amore per la bicicletta che il giovane compagno della classe 3BME aveva.

Un compagno di Younes, sul giornalino scolastico, ha scritto: “Younes, un amico che tutti vorrebbero aver conosciuto. Il tuo carattere era come lo sport che amavi, il ciclismo: quando c'era una salita ti facevi forza e sorridevi sempre, per andare avanti e arrivare, come a quel traguardo, solo, a braccia alzate, in segno di vittoria”.

La biciclettata, di circa 30 studenti a cui si sono aggiunti alcuni compagni di squadra di Younes e una rappresentanza di insegnanti, personale Ata e tecnici della scuola, è partita alle 10 dal piazzale della scuola in via Milano, scortata dalla polizia comunale in moto e da un’ambulanza. Passando da Fornacette e dalla zona industriale è arrivata a Cenaia, dov’è la casa di Younes. Ad aspettarli c'erano i familiari, commossi e felici e un folto gruppo di vicini di casa, tutti fuori dalle loro case ad applaudire. Dopo aver visitato la casa ed essere stati rifocillati da un fumante tè marocchino, accompagnato da qualche biscotto, le carovana è ripartita alla volta della scuola che ha raggiunto molto velocemente prima della fine delle lezioni.



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità