QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 17 novembre 2019

Attualità mercoledì 26 novembre 2014 ore 17:25

Asilo chiuso, le possibili soluzioni

"Diverse scuole di paesi vicini ci hanno offerto aule, forse però renderemo agibile la biblioteca di Morrona" spiega il sindaco Maria Antonietta Fais



TERRICCIOLA — “Tanti istituti di paesi vicini ci hanno offerto delle aule, stiamo valutando anche di adibire ad asilo la biblioteca di Morrona ma adesso dobbiamo aspettare i risultati delle verifiche che verranno fatte in questa settimana di chiusura” dice il sindaco di Terricciola Maria Antonietta Fais. La scuola primaria per l'infanzia di via Dante a Terricciola è chiusa da oggi fino a martedì 2 dicembre, con settanta bambini fra tre e cinque anni a casa: “Si sono create crepe e fessure che hanno indicato un possibile cedimento di parte delle fondamenta – spiega il sindaco - la chiusura era inevitabile per garantire la sicurezza. L'edificio è costruito su uno strato d'argilla che spesso ha dei rigonfiamenti che creano piccole crepe e fessure. Stavolta però sono più grandi e dobbiamo verificare che non ci siano anche movimenti di terra”. La chiusura era all'inizio prevista per le feste di Natale: “Sono verifiche che si possono effettuare solo senza nessuno all'interno, le abbiamo dovute anticipare”.

In attesa dei risultati delle verifiche strutturali il sindaco Fais indica le possibilità: “La speranza è di riuscire a garantire la riapertura della scuola, molti istituti dei paesi vicini ci hanno offerto aule ma stiamo valutando anche di adibire ad asilo la vecchia scuola di Morrona, dove adesso c'è la biblioteca. Ci sono tre stanze che potrebbero ospitare i bambini” conclude.

Intanto venerdi 28 novembre alle 18,30 ci sarà l'incontro con le famiglie dei settanta bambini alla palestra della scuola media dove verranno illustrati i risultati dei sopralluoghi e si capirà dove i piccoli frequenteranno i prossimi mesi di scuola.  



Tag

A Firenze sale l'Arno, vicino al livello di criticità di 5,5 metri: il fiume visto dagli argini fa paura

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca