Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:37 METEO:PONTEDERA9°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Livorno, incendio alla raffineria: il video della colonna di fumo nero

Spettacoli martedì 26 ottobre 2021 ore 17:00

Nonne della Valdera vincono fasce nazionali

Una ha 69 anni e vive a Pontedera, l'altra 53 ed è di Bientina. Si sono messe in luce al concorso "Miss Nonna" svolto in Romagna



BELLARIA - IGEA MARINA — Due nonne della Valdera premiate con fasce nazionali al concorso di "Miss Nonna", svolto Domenica 24 ottobre nell’area eventi dell’Hotel Milano Resort di Bellaria, con il Patrocinio del Comune di Bellaria Igea Marina.

Si tratta di Lia De Felice e Gelsomina Magliano, che hanno portato a casa, rispettivamente, le fasce di "Miss Nonna Damigella d'Onore" e "Miss Nonna Romantica" nel primo concorso nazionale, con marchio registrato di proprietà esclusiva di Te.Ma Spettacoli, ideato da Paolo Teti, dedicato alle nonne di tutte le età, vinto dalla estetista di Macerata Elisabetta Farabolini.

19 nonne finaliste, provenienti da tutta Italia, 43 anni la partecipante più giovane, 69 anni la nonna più grande in gara.

Lia De Felice, 69 anni, casalinga, di Pontedera, è mamma di Delia e nonna di Virginia di 1 anno.

Gelsomina Magliano, 53 anni, manager, di Bientina, è mamma di Antonia e nonna di Leonardo, 3 anni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 6 i Comuni del territorio che, nelle ultime 24 ore, hanno registrato nuovi casi di positività al coronavirus. Il dettaglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lando Desideri (Il tassista)

Domenica 28 Novembre 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS