QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°25° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 20 luglio 2019

Attualità venerdì 02 febbraio 2018 ore 16:00

Bando formazione giovani fino a 35 anni

Il Comune vuol sostenere giovani e un po' meno giovani con un investimento economico di diecimila euro. Come accedere ai contributi



BIENTINA — Il Comune di Bientina promuove un bando per sostenere l’iscrizione di giovani fino a 35 anni a percorsi di formazione post-universitaria e percorsi di formazione professionale

In particolare, si prevede l’assegnazione - su richiesta dei cittadini in possesso dei requisiti di seguito specificati - di un contributo pubblico finalizzato a promuovere la partecipazione a percorsi formativi volti all’accrescimento delle competenze professionali. L’obiettivo è quello di facilitare l’inserimento o il reinserimento qualificato, il miglioramento della propria posizione nel mercato del lavoro, tenendo conto della difficile congiuntura economica e occupazionale che prolunga la ricerca sia del primo che dei successivi impieghi.

"Le risorse previste per l’esercizio 2018 per il programma Sviluppo e Occupazione ammontano a diecimila euro – ha spiegato il sindaco, Dario Carmassi – Una dotazione finanziaria che potrà essere integrata da ulteriori risorse che saranno rese disponibili nell’esercizio in corso o nei successivi esercizi finanziari. Quando i ragazzi vogliono formarsi per essere più competitivi nel mondo del lavoro, le opportunità esistono ma spesso sono onerose. Con questo bando il Comune ve nella direzione di rimuovere gli eventuali ostacoli di tipo economico che potrebbero impedire l’accesso alla formazione, proprio questo si legge nella nostra Costituzione".

"Credo che nel mondo attuale la possibilità di partecipare a un corso di formazione sia veramente importante per la ricerca di un’occupazione – ha detto Alessia Santuosso, consigliera con delega alle Politiche giovanili - Molti di questi corsi sono a pagamento e la maggior parte dei giovani ha risorse economiche limitate. Ottenere un contributo che permetta loro l'iscrizione mi sembra un'opportunità da non perdere".

Possono accedere ai contributi (voucher) previsti dal bando “Formazione giovani” le persone in possesso di laurea triennale, laurea magistrale o laurea vecchio ordinamento, che siano residenti nel comune di Bientina da almeno 24 mesi, di età non superiore a 35 anni e che non hanno usufruito di finanziamenti da parte di altri enti pubblici oppure persone in possesso di un diploma di scuola secondaria di primo grado (in quest’ultimo caso, non devono aver usufruito di finanziamenti a valere su avvisi emanati da altri enti pubblici relativamente allo stesso percorso formativo).

I requisiti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda, pena l’esclusione dai benefici previsti dall’avviso.

L’importo massimo del contributo erogato, per la copertura delle spese sostenute da chi ne farà richiesta, per l’iscrizione e la frequenza dei corsi di formazione non potrà superare i mille euro.

Condizione indispensabile per usufruire del contributo è la presentazione della documentazione comprovante la spesa sostenuta per l’iscrizione (ricevute originali dei versamenti delle quote di iscrizione tramite conto corrente postale, M.A.V., ricevuta del pagamento on line vidimata dall’Istituto bancario/postale).

Le domande di accesso al contributo saranno accolte in base all’ordine di arrivo al protocollo e saranno concessi i benefici fino ad esaurimento delle risorse disponibili. In caso di esaurimento dei fondi disponibili, le domande finanziabili saranno collocate in apposita lista d’attesa.

La domanda di contributo deve essere redatta in carta libera secondo il modello disponibile presso gli uffici comunali o scaricabile dal sito web www.comune.bientina.it.

La domanda deve essere spedita in busta chiusa contenente la documentazione richiesta, a mezzo raccomandata AR, oppure deve essere consegnata direttamente, sempre in busta chiusa, nei giorni e negli orari di ricevimento del pubblico (dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 13,00 e il martedì dalle 15,30 alle 18,00), all’ufficio protocollo Piazza V. Emanuele II, 53. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità