comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:06 METEO:PONTEDERA11°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 31 ottobre 2020
corriere tv
De Luca: «Ho ascoltato sindaci autentiche nullità, gente che andrebbe affidata ai servizi sociali»

Attualità sabato 29 ottobre 2016 ore 14:30

Dalla Valdera per vincere il premio Ugo Tognazzi

Fiorentini e Bacci

I giovani registi Fiorentini e Bacci hanno trionfato con il cortometraggio 'L'amore è tutto qui' al concorso 'Come se fosse Antani'. Il video completo



CREMONA — Il festival cremonese Come fosse Antani è nato nel 2015 in occasione del venticinquesimo anniversario della morte di Ugo Tognazzi, nato proprio a Cremona. E' un festival organizzato dal Cinema Filo di Cremona, in collaborazione con associazione Antani e il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona. 

Il concorso era rivolto a tutti i videomaker italiani e stranieri che hanno prodotto cortometraggi che abbiano attinenza alla figura di Ugo Tognazzi, ai suoi personaggi, al suo stile di recitazione e comunque in generale ai corti comici. erano previsti due premi: il premio per miglior cortometraggio e il premio antani. I corti finalisti sottoposti al giudizio della giuria sono stati 14 e la finale è stata al Cinema Filo di Cremona giovedì 27 ottobre.

Questa la motivazione per il premio consegnato a Marco Fiorentini e Cristiano Bacci (Cinematica film) per il corto L'amore è tutto qui: "Perché la complicità tra gli attori ci ricorda Amici Miei, perché ci fa apprezzare ed amare il protagonista condividendo anche le sue bravate lasciandoci quel velo di sottile malinconia in cui riconosciamo uno dei tanti personaggi interpretati dal grande Ugo".

Dopo la premiazione del cortometraggio vincitore e l’assegnazione degli altri riconoscimenti, alle 21 è stato proiettato il film La grande abbuffata, di Marco Ferreri (1973), in collaborazione con l’Istituto Cinematografico dell’Aquila La Lanterna Magica. L’iniziativa si colloca all’interno della rassegna Le grandi abbuffate, che il Comune di Cremona, la famiglia dell’attore e il Comitato Tognazzi ha messo a punto nell’ambito del progetto Cremona per Ugo, edizione 2016, volto a riscoprire la figura dell’illustre attore e regista cremonese.

Nel cortometraggio, girato in valdera ed a Pisa, i protagonisti sono Andrea Kaemmerle e Riccardo Goretti. Nel cast molti attori locali: Adelaide Vitolo, Mario Tognarelli, Elena Pace, Gabriele Toschi, Pietro Toschi, Ettore Del Bene, Donatella Lemmi, Sabrina Iannello, Ethel Bustamante, Alessia Sbrana, Annamaria Marano, Benedetta Raco, Gaia Losa, Giulia Landini, Lorenzo Sbrana. 

Le musiche originali sono di Ernesto Fontanella

L'amore è tutto qui - cortometraggio di Marco Fiorentini vincitore del concorso 'Come se fosse Antani'


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità