QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 6° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 13 dicembre 2019

Attualità giovedì 06 ottobre 2016 ore 12:16

Il pennello di Conforti dipinge il cinema

Valerio Conforti

Al cineclub Agorà, nella sala Carpi in via Valtriani, sono esposti fino a novembre i lavori del pittore romano che risiede e insegna in Valdera



PONTEDERA — L'inaugurazione della mostra è prevista per venerdì 7 ottobre alle 19 e sarà visitabile negli orari di apertura del cinema fino al 3 novembre.

In questo progetto pittorico Valerio Conforti omaggia la settima arte, realizzando una serie di ritratti raffiguranti i personaggi di alcuni dei film per lui più significativi.

Il frame diviene così opera pittorica. L'intensità del segno, la carica vibrante del colore narrano le storie dei vari personaggi che si susseguono in questa carrellata che racconta il cinema dagl’inizi del novecento ai giorni nostri.

Conforti nasce a Roma il 1 maggio del 1981, dal 2001 frequenta l’Accademia di Belle Arti di Catania per poi trasferirsi e laurearsi in Decorazione a Reggio Calabria nell’ottobre del 2005. Nel 2008 consegue l’abilitazione all’insegnamento in Educazione Artistica e in Disegno e Storia dell’Arte.

 Tema frequente delle sue opere, sin dagli inizi, è l’uomo e la solitudine che lo circonda e che lo porta a trasformarsi fisicamente in ciò che dentro egli abita. 



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità