Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:PONTEDERA18°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 26 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Attualità sabato 20 febbraio 2021 ore 16:00

Taglio del nastro per il centro di raccolta

Il momento della inaugurazione ( foto di Associazione Fotografica La Torre )

Taglio del nastro per la nuova struttura di raccolta. Negli ultimi tempi i rifiuti differenziati sono aumentati del dieci per cento



BIENTINA — Stamani è stato inaugurato il nuovo Centro di Raccolta in via Enrico Fermi.

La struttura del Comune di Bientina, realizzata in collaborazione con Geofor e con la compartecipazione finanziaria della Regione Toscana, entrerà ufficialmente in attività da lunedì 22 Febbraio e sarà aperta al pubblico dal lunedì al sabato, dalle ore 7 alle ore 19 con orario continuato.

All’inaugurazione, che si è svolta a ‘porte chiuse’ nel rispetto delle normative anticovid, hanno partecipato il sindaco di Bientina Dario Carmassi, l’assessora all’ambiente del Comune di Bientina Desiré Niccoli, in rappresentanza di Geofor il responsabile impianti Giuseppe Merico, l’assessora regionale Alessandra Nardini, il presidente del Consiglio Regionale Antonio Mazzeo.

"Il Centro di Raccolta a Bientina è finalmente realtà - ha detto Carmassi -. Si tratta di uno dei temi centrali del nostro programma di mandato ed è innegabile la soddisfazione per una promessa fatta ai cittadini e mantenuta. Non posso nascondere che ci siamo arrivati attraverso un percorso tortuoso ed inaspettatamente lungo. Per dirla con una battuta, tutto quello che poteva andare male, è andato peggio. Ciò nonostante, oggi Bientina ha un nuovo strumento nella gestione del ciclo dei rifiuti."

"I dati di questi ultimi tre anni ci dicono che Bientina stava già percorrendo la sua transizione ecologica, anche prima di questa importante apertura - dichiara Niccoli -. La raccolta differenziata, anche senza il Centro di Raccolta, ha fatto un balzo in avanti di 10 punti percentuali, rendendo possibile una diminuzione o un contenimento delle tariffe Tari per ogni utenza. Il tutto a significare che cittadini ed amministrazione perseguono l'obiettivo comune; creare un paese più consapevole e sostenibile.".

«I centri di raccolta sono impianti fondamentali nel ciclo legato alla raccolta dei rifiuti e sono complementari alla raccolta porta a porta - afferma Rossano Signorini, amministratore Unico di Geofor -. Nel 2020, il Comune di Bientina ha raggiunto importanti traguardi di differenziazione, raggiungendo il 75% di raccolta differenziata. Ora, con l’apertura del centro di raccolta, viene data un’ulteriore soluzione per tutti quei rifiuti, ingombranti in primis, che gli utenti possono da oggi conferire autonomamente, pur rimanendo contemporaneamente attiva l’opzione del ritiro gratuito a domicilio, tramite numero verde. E’ con soddisfazione, quindi, che Geofor partecipa a questo passo importante per il Comune di Bientina, inaugurando questo impianto che sarà di sicura utilità per tutti i cittadini bientinesi".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità