QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°19° 
Domani 12°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 21 settembre 2019

Cultura sabato 06 maggio 2017 ore 11:45

La storia dei vecchi Borghi in un libro

Il volume di Massimo Pratali, con foto inedite dell'antico quartiere abbattuto 52 anni fa, verrà presentato nel pomeriggio nella Torre Civica



BIENTINA — In questi giorni di 52 anni fa le ruspe erano in piena azione per abbattere le case dei vecchi Borghi di Bientina sopravvissuti a secoli e secoli fino al medioevo e con piani di abbattimenti, non realizzati, risalenti anche agli inizi del '900 e poi in epoca fascista. Fu un'operazione complessa che liberò il centro di Bientina da quelle case degradate e con fogne all'aria aperta, mentre gli abitanti erano stati trasferiti nel Villaggio San Giuseppe realizzato alla periferia del paese dall'Istituto della Case Popolari con la spinta e la regia del ministro dei lavori pubblici, il pontederese Giuseppe Togni

Sull'operazione, con tanto di nomi e soprannomi, alcuni davvero divertenti, degli abitati dei Borghi, sabato 6 maggio alle 16,30 e nella caratteristica Torre Civica in Piazzetta dell'Angiolo,sarà presentato un libro che ricostruisce la vicenda e mostra in foto anche inedite i Borghi come erano prima e poi come avvenne l'abbattimento. 

L'autore del libro (Cld edizioni) è Massimo Pratali e alla presentazione interverranno anche il sindaco Corrado Guidi e l'assessore Dario Carmassi, il giornalista e storico Mario Mannucci, il presidente dell'associazione culturale La Torre, l'architetto Giovanni Santi dell'Uniersità di Pisa, e l'editore Massimo Leggerini.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica