QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 14 dicembre 2019

Attualità giovedì 15 dicembre 2016 ore 15:05

Il rombo di Evantra risuona al Motor show

Il bolide di Mazzanti automobili è stato presentato alla kermesse bolognese, nel motore della supercar pompano 771 cavalli



BOLOGNA — Luca Mazzanti ha presentato la nuova Evantra 771 al rinnovato Motor Show di Bologna svoltosi dal 3 all’11 di dicembre. Questo nuovo allestimento della Supercar toscana ha suscitato grande interesse tra il pubblico che è accorso numeroso al salone emiliano: gli spettatori sono stati infatti più di ducentomila e di tutte le età. 

Mazzanti Automobili ha presentato ufficialmente e per la prima volta, il pacchetto 771, che interessa sia la parte meccanica della vettura, sia quella aerodinamica. L’incremento di 20 cavalli porta questa Evantra a quota 771, valore che definisce il nome, appunto. L’aerodinamica completamente riprogettata, avvicina concettualmente la Evantra 771 alla Hypercar estrema Evantra Millecavalli.

Inoltre, al Motor Show di Bologna, Mazzanti Automobili era rappresentata anche nello stand della Imago Art Gallery di Lugano, dove quest'ultima ha presentato una selezione di opere dall’artista contemporaneo Enrico Ghinato. Il pittore, specializzato nel ritrarre con tecnica iperrealista autovetture di prestigio, è stato incaricato dal committente nonché futuro proprietario del primo esemplare della Evantra Millecavalli di realizzare un ciclo di venticinque opere su carta che ritraessero alcune tra le fasi della costruzione della sua Hypercar. Alcune di queste Opere originali sono state esposte durante la fiera correlate ad un video esplicativo.

“Il Motor Show di Bologna è stata un’altra grande occasione per incontrare tantissimi appassionati del marchio Mazzanti - ha raccontato il patron Luca Mazzanti - Abbiamo scelto questo salone italiano per presentare ufficialmente il nuovo allestimento 771, studiato e realizzato per il modello Evantra. Il successo della nostra Supercar è stato sancito dal pubblico che è accorso numeroso presso il nostro stand, per vedere la vettura 771 dal vivo. Un’altra importante collaborazione è stata quella con l’artista e amico Enrico Ghinato, che ha seguito con noi la fase di realizzazione della prima Hypercar Evantra Millecavalli, immortalandola in alcuni dei suoi capolavori. Il successo derivato da questo palcoscenico italiano ci riempie di orgoglio e ci spinge verso la fine 2016 con una nuova carica per cominciare l’anno nuovo con una rinnovata energia”.  



Tag

Vola sulla scopa come Harry Potter: qual è il trucco?

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca