QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 17 novembre 2019

Cronaca martedì 31 dicembre 2013 ore 10:15

​Botti di fine anno, le regole per usarli in sicurezza

Dalla polizia tutte le raccomandazioni da seguire con fuochi e petardi per salutare il 2013 senza incidenti



VALDERA — Arriva la notte di San Silvestro e immancabilmente anche i botti di fine anno. Ma per evitare la solita tragica conta dei feriti legati alle esplosioni, la polizia dà ai cittadini alcune regole per trascorrere un Capodanno sicuro.

La prima raccomandazione è per i genitori che devono tenere lontani dai fuochi d’artificio i bambini e affiancare i ragazzi più grandi mentre accendono i botti. L’acquisto dei giochi pirotecnici poi, deve essere indirizzato esclusivamente a prodotti legali con il marchio CE, l’etichetta autorizzata dal Ministero dell’Interno e delle istruzioni chiare sull’utilizzo del prodotto. Altri accorgimenti da seguire sono di non ritentare l’accensione se la miccia del botto non ha preso, evitare di toccare i giochi inesplosi o di gettarvi sopra dell’acqua per spegnerli. Particolare attenzione richiedono poi i giochi pirotecnici da lanciare in aria come i razzi. Il consiglio della polizia è di utilizzarli quando non ci sono persone intorno, in spazi grandi e senza folate di vento che potrebbero condizionare la parabola del lancio. Gli agenti raccomandano inoltre di non trasportare i fuochi d’artificio in borse, zaini o nelle tasche degli indumenti poiché anche i botti legali e non pericolosi, se mal custoditi possono causare gravi incidenti.

BOTTI DI FINE ANNO, I CONSIGLI DEGLI ARTIFICIERI - Antenna 3 - 27 dicembre 2013


Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport