QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 14 dicembre 2019

Sport mercoledì 29 aprile 2015 ore 10:45

​Boxe, successi per la Galilei Mazzinghi

Vittorie per i pugili Ivana e Bernardeschi, pareggio per Benedetti. Il talento Sheshi trionfa per la seconda volta al Memorial Nepi



PONTEDERA — Importanti match e grandi successi nelle scorse settimane per la pugilistica Galilei Mazzinghi di Pontedera.

Nella riunione di Castiglion Fiorentino sono stati protagonisti e vincitori i dilettanti nostrani Ivana Alexandru 56 kg senior, Bernardeschi Siddhartha 75kg elite e Benedetti Alessandro 81 kg elite.

Ivana ai punti ha nettamente battuto Del Giudice della fight gym Grosseto, mostrandosi superiore, giocando sistematicamente sull’anticipo e facendolo contare per ben due volte. Bernardeschi ha avuto la meglio ai punti sul pugile Giorgetti della fight gym Grosseto (campione toscano in carica), mostrando una buona varietà di colpi e un’ottima capacità di schivare e colpire di rimessa. Benedetti si è trovato di fronte il più quotato Ettesami della boxe Perugia, convocato più volte in nazionale. Un incontro quasi proibitivo che Benedetti è riuscito a pareggiare grazie alla volontà e alla tenacia mostrando ottimi progressi dal punto di vista tecnico.

Inoltre, per il secondo anno consecutivo, Fabian Sheshi ha vinto il prestigioso torneo regionale “Memorial Giovanni Nepi”, nella categoria senior 75kg. Il ragazzo sembra essere una promessa della società pontederese, un pugile ricco di talento e fantasia.

Il prossimo 8 maggio al Palasport di via della Costituzione a Pontedera sarà possibile vedere all’opera questi pugili in occasione di una importante riunione di boxe che vedrà al centro il match di semifinale per il titolo italiano professionisti del nostro Alessandro Balestri.

Prima, la società pontederese invita tutti gli sportivi a tifare sabato 2 maggio, Ndiaye Mohamed Alì che torna a combattere a Roma per il titolo intercontinentale IBF contro Giovanni De Carolis che ha strappato il titolo intercontinentale al fortissimo serbo Geard Ajetovic. All’età di 36 anni Alì torna quindi a contendersi un importante titolo che vuole aggiungere al suo prestigioso palmarés.



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità