comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:PONTEDERA11°15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 29 ottobre 2020
corriere tv
Piazze in fiamme in Italia: guerriglia da Nord a Sud contro il Dpcm

Cronaca lunedì 20 luglio 2020 ore 08:30

E' morto Nello Landi, poeta e cantore del Maggio

Nello Landi

Autodidatta nel canto poetico estemporaneo in ottava rima, Nello Landi divenne presto un valido e prezioso custode di questa tradizione popolare



BUTI — La comunità bustese piange la scomparsa di Nello Landi, poeta e figura storica della Compagnia del Maggio "Pietro Frediani", che aveva compiuto 95 anni ad aprile.

Nello Landi, con licenza elementare e falegname fino alle pensione, è stato uno dei maggiori poeti estemporanei butesi, capace di cantare in ottava rima. Oltre a scrivere Maggi per la Compagnia "Pietro Frediani" - poi rappresentati a Buti e non solo -, negli anni ebbe modo di partecipare a varie disfide fra poeti estemporanei in Toscana e in Italia, ricevendo sempre apprezzamenti e premi. Tra gli amici ed estimatori di Landi anche noti appassionati di ottava rima come Francesco Guccini e Roberto Benigni.

Cultore delle tradizioni popolari, non si tirava mai indietro quando si trattava di andare nelle scuole del territorio per cantare, raccontare e tramandare alle nuove generazioni. E il Comune di Buti, in occasione del 150esimo anniversario della sua istituzione, gli conferì "L'Aquila d'Oro", riconoscimento riservato ai butesi che "si distinguono in ogni ambito onorando la storia e la tradizione del paese".

Il funerale si terrà alle 15,30 di oggi, lunedì 20 luglio, nella chiesa di Cascine di Buti.


La vita - Poesia di Nello Landi letta da Sergio Stefani


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità