QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°13° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 17 ottobre 2019

Politica venerdì 03 giugno 2016 ore 14:30

"Buti vada fuori dai carrozzoni"

E' quel che chiede il coordinamento comunale del Psi al sindaco in carica, riferendosi all'Unione Valdera: "Servizi inefficienti rispetto ai costi"



BUTI — "Hanno difeso il bene comune gli amministratori di Crespina, Fauglia, Santa Maria a Monte, Peccioli, Chianni, Lajatico e Terricciola ad uscire da quella trappola infernale che è il baraccone Unione dei Comuni ed intraprendere altre strade per svolgere i servizi, risparmiando, in maniera associata". E' questo quel che pensano Giancarlo LariAlberto Doveri del coordinamento comunale del Psi di Buti in merito all'ente sovracomunale della Valdera che per loro non svolge bene il suo compito.

"La necessità di superare l'Unione dei Comuni Valdera è nota da tempo - spiegato dal Psi - ed è dovuta principalmente a due motivi: la scarsa efficienza ed eccessivo costo dei servizi erogati e la non corrispondenza dell'ente agli interessi legittimi di tutti gli enti associati".

"Si è preferito andare avanti come se nulla fosse con una concezione dirigista vecchia ed onerosa per i cittadini della Valdera - sbottano i due -. Il Psi butese prende atto che il sindaco di Buti e la sua sonnolenta maggioranza non hanno voluto fare questa scelta coraggiosa e giusta".



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro