QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°16° 
Domani 11°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 dicembre 2019

Attualità mercoledì 23 maggio 2018 ore 14:00

Villa Medicea, giardini aperti e visita animata

In occasione della giornata nazionale Giardini aperti, la Villa medicea apre le porte al pubblico. Altro evento: "Dalla via micaelica a Santa Giulia"



BUTI — Domenica 27 maggio, in occasione della giornata nazionale Giardini Aperti promossa dalla Associazione Dimore Storiche Italiane e con il patrocinio del Comune di Buti, la Villa Medicea di Buti aprirà eccezionalmente le porte alle visite del pubblico, per il secondo appuntamento “Incontriamoci In Villa” previsto per questo anno.

Incontriamoci in Villa è il format di eventi promosso dalla Associazione I Cavalieri di Pisa, in stretta collaborazione con i diretti proprietari di dimore storiche iscritte ADSI Toscana e con il supporto e il coordinamento della Dott.ssa Nadia Cioni di R.U.M. communication.

Il progetto si propone di valorizzare i tesori artistici, storici e culturali locali, coinvolgendo tutte le realtà che quotidianamente operano per l’arricchimento economico, artistico e sociale del nostro territorio.

“Creare esperienze di intrattenimento all’interno delle Ville e Dimore Storiche Toscane, significa instaurare sinergie e relazione con il territorio, riuscire a comunicare la bellezza e le potenzialità della nostra regione, al fine di dare nuovo impulso al turismo e alla riscoperta delle varietà e delle opportunità presenti” afferma la Dott.ssa Cioni.

“La riscoperta, la difesa e la diffusione della bellezza e della cultura, sono attività necessarie, non solo per il turismo e l’economia, ma anche e soprattutto per il benessere sociale” precisa il Presidente della Associazione I Cavalieri, Daniele Conti.

Ad aver già compreso il messaggio, non ci sono soltanto Associazioni ed Enti no-profit, ma anche realtà imprenditoriali del territorio, che credono nel progetto ed hanno deciso di sostenerlo con la propria sponsorizzazione, come il Ristorante “I Paccheri” di Pisa, l’agenzia di grafica “Creativik Lab”, la Torrefazione “Trinci Cioccolato e Caffè” ed il negozio “95metriquadri”.

“Abbiamo l’obiettivo di crescere ancora nei prossimi mesi. Vorremmo che il progetto Incontriamoci in Villa, riuscisse finalmente a far comprendere come il profit e il no-profit possano essere due realtà distinte, ma imprescindibili l’una dall’altra, soprattutto nella comunicazione di un messaggio di bellezza e benessere che riguarda tutti” conclude la Dott.ssa Cioni.

Per domenica prossima è previsto un ricco programma di intrattenimenti, dedicati a grandi e piccini.

Dalle 15.30 sarà possibile l’ingresso nel giardino della Villa, tipicamente toscano e disegnato da viali e vialetti che conducono a luoghi di sosta con statue, fontane e piante secolari.

La visita, ad ingresso gratuito, sarò allietata dalla musica a ritmo Jazz e Swing di Filomena Torelli, Davide Altini e Alessandro Colombini e dalle letture di alcune delle poesie contenute nel Parnaso Butese, a cura di Daniela Bertini della Associazione Il Gabbiano di Pisa. Non mancheranno giochi e intrattenimenti per i bambini a cura della Associazione I Cavalieri di Pisa.

Dalle 17.30 sarà possibile visitare l’interno della Villa, accompagnati dalla guida esperta dell’attore pisano Alessandro Bargagna di City Grand Tour. Dalle meravigliose volte a botte delle cantine, nelle quali è possibile ammirare la preesistente armatura fortificata medioevale sulla quale poggia la struttura muraria cinquecentesca, si entrerà poi nel bellissimo salone centrale affrescato, per salire infine al “piano nobile” della Villa, la vera e propria residenza storica della famiglia, dove le decorazioni sono ancora più suggestive.

"Dalla Via Micaelica a Santa Giulia. Un viaggio tra gli antichi tesori di Buti" con il seguente programma:

Sabato 26 Maggio
"Camminando sulle vie dell’itinerario di Santa Giulia" a cura dell'associazione "Il cammino di Santa Giulia ASD"
Ore 9:30 Ritrovo in piazza Garibaldi e partenza
Ore 18 Inaugurazione foresteria di Caprona alla presenza delle istituzioni
Possibilità di rientro in Navetta e/o ausilio di privati.

Domenica 27 Maggio avremo tra tutti l'evento più importante:
Visite nel centro di Buti a cura della delegazione FAI di Pisa

ore 9 – 12; 15 – 18
L'itinerario partirà da Piazza Garibaldi ed interesserà il Frantoio Rossoni, il borgo di Castel Tonini, la Chiesa di San Rocco, la Pieve di San Giovanni Battista e il Teatro Francesco di Bartolo. Fuori dall'itinerario sarà possibile visitare altri luoghi aperti.

Ore 9 A spasso per Buti: suggestiva camminata sui sentieri panoramici più caratteristici del paese. Partenza da Piazza Garibaldi.

Ore 11 Inaugurazione Museo del Maggio presso il Frantoio Rossoni

Ore 15:30 Nell'ambito della giornata nazionale ville e giardini aperti: "Incontriamoci in Villa” presso la Villa Medicea. Dalle 18.00, Visita Animata all'interno della Villa a cura dell’Associazione I Cavalieri.



Tag

'Ndrangheta in Valle d'Aosta, Fosson si dimette da presidente: «Totalmente estraneo ai fatti»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Cronaca

Attualità