QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°15° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 novembre 2019

Attualità sabato 10 giugno 2017 ore 09:30

Cavalieri senza macchia d'inchiostro si sfidano

Stasera prende il via la quarta edizione della "Disfida di Calcinaia" in piazza Indipendenza



CALCINAIA — Cavalieri senza macchia d'inchiostro pronti a battersi a suon di metafore e narrazioni alla quarta edizione della Disfida di Calcinaia, la sfida che vedrà 6 scrittori battersi in duelli all’ultima riga. A giudicare il loro operato nella serata di sabato 10 giugno sarà il pubblico che ascolterà i racconti e sancirà il vincitore.

Il training prima della vera e propria battaglia si svolgerà nel pomeriggio di Sabato. I 6 autori partecipanti, 5 emergenti e uno ignoto, vale a dire il Cavaliere Nero, saranno chiamati a creare tre racconti inediti. Si tratta di short stories da realizzare sulla base di alcune indicazioni fornite a ciascuno degli scrittori dagli organizzatori. Nella stesura dei testi non si potrà infatti prescindere da alcuni elementi fissi attribuiti dalla sorte: tre luoghi caratteristici del territorio calcinaiolo, tre oggetti e tre aspetti o sentimenti da attribuire ai personaggi.

Nella serata di Sabato 10 Giugno avrà luogo la vera e propria tenzone. Sul palco si alterneranno 3 match a eliminazione. Saranno due capaci attori, Alessandra Bareschino e Orazio Cioffi, a dar voce ai racconti brevi degli sfidanti. Il ruolo degli spettatori – ascoltatori sarà fondamentale: dopo ogni duello, il pubblico, tramite votazione, darà il suo insindacabile giudizio, decidendo chi far proseguire nella gara. Ci sarà anche un ripescaggio: chi tra gli eliminati saprà impressionare il pubblico con una frase a effetto avrà l’opportunità di andare in semifinale.

Ecco di seguito i nomi dei cavalieri: Claudia Corvo, pisana, ex archeologa, insegnante di lettere alle scuole medie, Remo Lenci, originario di Volterra, ma approdato sulle rive dell'Arno da qualche decennio, Maria Rolli, calcinaiola solo da qualche anno, operatrice culturale e organizzatrice di eventi in ambito musicale e artistico, Camilla Rigatti, empolese, classe 1984, impegnata nell’ambito della comunicazione e del teatro, insegnante di sceneggiatura e narrativa, e Michele Micheletti, esperto di marketing e comunicazione, sviluppatore di Good Vibes, un nuovo metodo di approccio al parlare in pubblico.

A presentare la serata sarà un mattatore letterario di primo’ordine: si tratta di Federico Guerri, uno dei finalisti del Premio Strega 2015, nonché guru dell’improvvisazione teatrale.

Durante la serata sono previsti due brevi intermezzi. Il primo vedrà Michele Micheletti presentare il suo metodo di Public Speaking Evolution. Il secondo avrà per protagonisti gli attori della Compagnia Teatrale L’Anello, che si esibiranno in un medley dei loro più celebri spettacoli.

L’iniziativa è promossa dal Comune in collaborazione con lo scrittore e registra calcinaiolo d’adozione, Simone Giusti.



Tag

Mattia, la «sardina» che ha riempito Piazza Maggiore contro Salvini: «Non conosco Prodi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro