Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PONTEDERA18°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Spettacoli giovedì 18 aprile 2019 ore 14:38

Chi suona il 25 Aprile a Fornacette

Appuntamento musicale tra i più apprezzati e consolidati in provincia, la Festa della Liberazione vedrà sul palco Modena City Ramblers e Piotta



CALCINAIA — Tutto pronto per giovedì 25 Aprile, giorno in cui si terrà la quindicesima edizione della Festa della Liberazione a Fornacette, organizzata dalla locale associazione Comitato 25 Aprile. Quest’anno l’evento principale è rappresentato dal concerto dei Modena City Ramblers. Prima di loro, sul palco salirà il rapper Piotta

La manifestazione, che si svolgerà come da tradizione in Piazza della Resistenza, inizierà alle 17 con l’apertura del mercatino eco-equo-solidale. Dalle 19 la manifestazione si sposterà sul palco centrale, con l’opening act della Borrkia Big Band che ospiterà il cantautore italo-canadese Marco Calliari. A seguire, sarà la volta di Tommaso Zanello, in arte Piotta, uno dei più autorevoli e longevi cantautorap nostrani, capace di mescolare con sapienza sonorità hip hop ai generi tra i più disparati. Insieme alla sua band presenterà l’ultimo album “Interno 7”. Ai Modena City Ramblers spetterà il compito di chiudere da protagonisti la serata. In tour con “Riaccolti” - il loro nuovissimo album dal vivo - i MCR per l’occasione si affideranno al sound delle radici, quello dei primi dischi, figlio del folk irlandese e della cattiveria punk dei Pogues. Ci saranno i tanti cavalli di battaglia di 25 anni della loro storia artistica.

L’ingresso all'area e ai concerti - come sempre - è gratuito. L'evento, patrocinato dal Comune di Calcinaia e dalla Regione Toscana, sarà anticipato nella mattinata dalle commemorazioni ufficiali delle autorità e dei comuni dell’Unione Valdera: alle 11,30 nelle piazze della Repubblica e della Resistenza; alle 12,30 ci sarà l’intitolazione del Largo Francesco Petroni; alle 13, al Parco della Fornace, si svolgerà il pranzo sociale aperto a tutti (per informazioni e prenotazioni: 3404628465).

Dal 2005 a oggi il Comitato 25 Aprile - associazione affiliata all’Arci la cui attività è prevalentemente rivolta alla diffusione dei valori democratici e anti-fascisti contenuti nella Costituzione Italiana e alla promozione dei diritti umani - è riuscita a far crescere la manifestazione di anno portando a Fornacette artisti come Baustelle, Tonino Carotone, Casino Royal, Africa Unite, Eugenio Bennato, Sud Sound System, Erriquez e Finaz della Bandabardò, Zen Circus, Teatro degli Orrori, 99 Posse e Stazioni Lunari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella Chiesa del Crocifisso, il primo cittadino ha detto si alla dottoressa Chiara Lelli. Presenti politici, autorità e tanti pontederesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità