QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°26° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 20 settembre 2019

Politica lunedì 02 maggio 2016 ore 15:50

Prevenzione e vigilanza notturna contro i furti

Dopo i fenomeni di microcriminalità che ultimamente hanno colpito Fornacette, il Comune si sta muovendo in sinergia con le forze dell'ordine locali



CALCINAIA — Una massiccia opera di prevenzione e un aumento delle misure di sicurezza come telecamere e sorveglianza notturna da parte degli agenti della polizia municipale. Così l'amministrazione, di concerto con le forze dell'ordine, confida di arginare quei fenomeni di microcriminalità che di recente hanno interessato il territorio e in particolar modo Fornacette.

"Questa situazione - ha commentato l’assessore alla sicurezza Giuseppe Mannucci -, che da tempo stiamo analizzando e valutando in maniera sinergica con le forze dell’ordine locali, richiede un rafforzamento dell’opera di prevenzione già messa in atto su tutto il territorio comunale. La nostra intenzione sarebbe infatti quella di aumentare le misure di sicurezza presenti: stiamo infatti adoperandoci affinché, ad aggiungersi al recente incremento di occhi elettronici posti in punti strategici di Calcinaia e Fornacette, sia l’attivazione di un regolare servizio notturno della polizia municipale locale".

Funzione già svolta in alcuni casi dagli agenti, ma da potenziare ulteriormente.

"È proprio alla luce degli ultimi fatti ha aggiunto Mannucci -, che stiamo adoperandoci per poter organizzare in maniera sistematica e organica i servizi notturni, rendendoli fissi e stabili, in modo da garantire una maggior sicurezza del territorio. A questo proposito, stiamo cooperando con l’Unione dei Comuni della Valdera, che coordina i vari Comandi Territoriali della zona, per verificare la possibilità di realizzare una simile prestazione aggiuntiva".

“Di fronte all’aumento della microcriminalità - ha concluso l’assessore - risulta necessario profondere risorse ed energie per valorizzare al meglio l’elevata professionalità delle nostre forze dell’ordine e rafforzare l’opera di prevenzione che, assieme all’amministrazione, portano avanti. Proprio per questo, le cifre destinate all’ordine pubblico e alla sicurezza nel bilancio preventivo 2016, considerando anche la voce degli investimenti, non hanno subito decurtazioni rispetto all’anno precedente. Ciò renderà possibile, tra i vari provvedimenti, anche l’ulteriore incremento del numero di telecamere posizionate in tutta l’area comunale".



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica