comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°30° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 02 luglio 2020
corriere tv
Elezioni regionali 2020: candidati, sfide e alleanze

Attualità giovedì 04 giugno 2020 ore 09:59

Qualche notte con l'acqua a singhiozzo

Acque Spa ha comunicato i tempi dei cicli di flussaggio che riguardano il territorio calcinaiolo e la frazione pontederese di Pardossi



CALCINAIA — Acque SpA comunica che da domenica 7 a venerdì 12 giugno verrà effettuato un ciclo di flussaggi sulla rete idrica nel Comune di Calcinaia e a Pardossi (nel Comune di Pontedera) allo scopo di prevenire fenomeni di torbidità nell'acqua erogata. 

Gli interventi saranno eseguiti in orario notturno, dalle 23 fino alle 6 del giorno successivo, e interesseranno le diverse zone del territorio secondo il seguente cronoprogramma:

- Dalle 23 di domenica 7 alle 6 di lunedì 8 giugno, e dalle 23 di lunedì 8 alle 6 di martedì 9 giugno, a Calcinaia-capoluogo, Montecchio, Moretti, Sardina e Chiesino Allori; 

- Dalle 23 di martedì 9 alle 6 di mercoledì 10 giugno, dalle 23 di mercoledì 10 alle 6 di giovedì 11 giugno, e dalle ore 23 di giovedì 11 alle 6 di venerdì 12 giugno, a Fornacette, Chiesino-Allori e Pardossi (nel Comune di Pontedera).

Durante l'esecuzione dei lavori si verificheranno abbassamenti della pressione e saranno possibili brevi interruzioni idriche. Il ripristino del servizio potrà essere accompagnato da fenomeni di intorbidamento dell’acqua destinati a scomparire in breve tempo.

Al fine di limitare possibili disagi, per ogni zona interessata dagli interventi verrà allestito un servizio di approvvigionamento idrico sostitutivo: in via Corsi a Calcinaia; in piazza Timisoara e via Tosco Romagnola (vicino alla casa di riposo) a Fornacette; in via La Torre a Pardossi.

Allo scopo di limitare eventuali disagi, Acque suggerisce agli utenti di:

Fare una piccola scorta d’acqua nelle ore precedenti: quanto basta per le necessità domestiche durante le ore dell’intervento.

Ove presenti, escludere temporaneamente i depositi e le autoclavi: una misura preventiva per evitare che, al ripristino dell’erogazione, possano introdursi dentro l’impianto eventuali residui collegati alla torbidità

Non azionare lavatrici e lavastoviglie fino a quando l’acqua non sarà tornata limpida.

In caso di torbidità, ove possibile, far scorrere un piccolo quantitativo d’acqua dal punto di erogazione più vicino al contatore, per un più rapido ritorno ad un’acqua limpida.

Per chiarimenti o aggiornamenti è possibile contattare il numero verde 800 983 389.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Attualità