QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°15° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 15 dicembre 2019

Attualità mercoledì 15 giugno 2016 ore 06:30

Scuola e palestra si rifanno il look, a costo zero

Il cantiere

Aperti i cantieri ai due edifici delle medie di Calcinaia. Le operazioni sono coperte da risorse regionali e si concluderanno fra agosto e dicembre



CALCINAIA — Adeguamenti antisismici ed energetici, ma anche più laboratori e aule. Questi gli importanti interventi che interesseranno la scuola e la palestra delle medie di Calcinaia. Interventi di un valore complessivo di circa un milione e 300mila euro, ma che non andranno a intaccare le casse comunali perché coperti da un mutuo trentennale stipulato dalla Regione Toscana con la Banca Europea degli Investimenti, con oneri di ammortamento a totale carico dello Stato.

I cantieri sono partiti.

"Procederemo innanzitutto a un adeguamento antisismico della scuola e della palestra - ha dichiarato il direttore dei lavori Alfredo Alunni Macerini -. Contestualmente realizzeremo un efficientamento energetico delle strutture attraverso diversi interventi ad hoc. In primis sostituiremo gli attuali generatori a gasolio con un impianto a pompe di calore ad alta efficienza. Quest’ultimo sarà alimentato in gran parte dall’energia pulita prodotta da pannelli fotovoltaici che andremo a installare. Favorendo il risparmio energetico, miglioreremo anche le condizioni di comfort delle aule. Lo faremo attraverso il montaggio di un sistema di ricambio dell’aria che permetterà di avere aria sempre pulita all’interno delle classi senza il bisogno di aprire le finestre".

Non mancheranno gli interventi di manutenzione alle strutture. Verranno inseriti pannelli isolanti di nuova generazione.

Verranno poi realizzati due nuovi laboratori di oltre 60 metri quadrati l’uno. Uno di questi avrà un accesso esterno e indipendente rispetto alla scuola e la disponibilità di utilizzo dei servizi igienici. Questo renderà l’ambiente polivalente, utilizzabile anche in orari extra-scolastici da associazioni e realtà del territorio, in linea con le nuove direttive ministeriali vigenti in materia.

All'interno, la scuola verrà dotata di 3 aule in più.

Gli interventi alla palestra si concluderanno presumibilmente nel mese di agosto, mentre quelli all’edificio scolastico entro la fine del 2016.



Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca